Archivia per aprile, 2012

I’M TUMBLR (La versione “candida” del Portinaio)

Portinaio 1249

Nell’attesa che tutto ritorni com’era prima, visto che manca solo la derattizzazione e la disinfestazione da funghi della regione inguinale. Il Portinaio si diverte su un’altra piattaforma. Scarafaggi e topi di fogna che appestate il mio server siete invitati a visitare il primo Tumblr della Portineria. Cos’è un Tumblr? Potete leggerlo QUI e dove minchia mi trovo ora? Beh…basta solo un CLICK. Il Portinaio “Mamma non funziona più tanto bene il blog” “Allora Dio esiste…ho pregato tanto”

IDILLIO (Dog Sitter Ultimo giorno)

Portinaio 3189

L’ultimo giorno con Petunia e Bandito è stato il più intenso. Alcuni miei amici hanno voluto conoscere personalmente i due carlini miei ospiti, i cinesi sotto casa mi hanno dato un ricettario per cucinarli al forno e mia madre ha tirato un sospiro di sollievo.

QUESTO E’ UN BLOG

Portinaio 1857

Ancora qualche giorno di pulizie da bug, errori tecnici, ragnatele, macchie di rigurgito e unto di focaccia. Se volete sapere i fatti miei, sulla mia salute…oppure di quella mia parente che frequentava un africano perchè era di moda l’etnico e le piaceva l’ebano, scrivetemi a: ilportinaio@gmail.com Il concorso il “lavoro dei sogni” continua fino al 30 Aprile…se volete votarmi cliccate QUI, se invece avete proposte più interessanti chiamatemi direttamente! Ma niente proposte come cassiere nei cinema porno, promotore di Herbalife e venditore di aspirapolvere folletto! 😛 Il Portinaio

AMOREPLEGICO

Portinaio 1533

La prima volta che ho visto l’omino coi baffoni mi sono spaventato. No, non esageriamo. Sono rimasto basito. Possibile che qualcuno abbia inventato la macchina del tempo e lui fortunato l’ha trovata? Questa persona alquanto singolare è

MDNA (Piccola rencensione famigliare)

Portinaio 3076

Ora che sono orfano dei cani e di un lavoro che mi tenga impegnata la mente, le mie giornate le passo a spolverare vetrinette strapiene di fregnacce, passeggiando con amici invisibili e divorando serie televisive. Il caro benzina ha fatto diminuire le trasferte a casa dei miei genitori, ma quando capita è lì che nascono i post più spassosi.

LA MIA PROVINCIA PER UN CANE (Dog Sitter 5° giorno)

Portinaio 1980

I cani di provincia sono molto diversi da quelli di città. A Milano, a seconda del quartiere, potete vedere alcune razze piuttosto che altre. Se andate a Quartoggiaro avrete a che fare con Pitt Bull e Rottweiler, in Marghera la fa da padrone il Golden Retriver, a Garibaldi va di moda il Jack Russel e sotto casa mia c’è ancora uno zoccolo duro di Yorkshire e Pechinesi.