CASO DIPLOMATICO (My Little Pony)

Portinaio . Guardavo troppi cartoni, Portineria, Ruba i giocattoli 2483 7 Commenti

Mio miny Pony trash

Alcune delle parole chiave più ricorrenti con cui trovano il Portinaio sono diventate un vero incubo.  Le più imbarazzanti sono: “Cicciolina e il cavallo”, “Giocattoli Hentai”, “Giapponesine sverginate” e “Che cosa posso fare se mio nonno scatarra?”.
Ma ogni tanto sembra che gli internauti abbiano anche dei rigurgiti zuccherosi anni ottanta e digitano “Mio Miny Pony”.
I cavallini color pastello mi hanno sempre fatto tenerezza. Non che ne andassi pazzo, ma quando ero piccolo praticavo l’arte equestre sognando di diventare così:

Al posto del cavallo bianco avrei però preferito avere un Pony, un po’ per la paura dell’altezza, un po’ perchè nel cartone scoreggiavano arcobaleni e volavano come api inferocite.
Sarei stato il primo cavaliere con un cavallo magico.
I “Mio Miny Pony” sono un prodotto tipicamente anni 80: coloratissimi, cotonatissimi e truccatissimi. Hanno un forte senso di appartenenza alla loro razza, sono amichevoli, sembrano dei Ciellini e sono stati capaci di reinventarsi in ogni decennio.
Un mese prima della fiera di Lucca ho ricevuto questa mail:

Ciao Portinaio,
sono la Digital PR di XYXYX (agenzia di comunicazione), sto seguendo il tuo blog ed ho visto che hai una grande passione per i cartoni animati.
Attualmente stiamo collaborando con Hasbro ed in particolare con i My Little Pony, li conosci? Hai mai provato a collezionarli?
Se ti fa piacere vorrei coinvolgerti in una serie di iniziative curiose ed interessanti legate al mondo game/Hasbro.
Fammi sapere
Grazie mille
Digital PR

Quando ricevo queste mail vado in brodo di giuggiole e inizio a sognare carriere sfavillanti e successi planetari. Meno male che ho Webmaster e Grafico al mio fianco, che mi bastonano con la verga per farmi tornare con i piedi per terra.

“Guarda che è un copia incolla, sicuramente questa Digital Pr non ha mai letto il tuo blog”
“Dite così perchè siete dei comunistelli!”
“Babbo Natale non esiste!”
“Figli di puttana…solo perchè da voi non c’era il camino! Da me veniva sempre!”
“Era tuo padre travestito!”
“Mio padre non ha una gamba come avrebbe fatto?”

Per smentire i miei collaboratori ho risposto alla Digital Pr, sperando davvero in una collaborazione.
Finalmente potrò avere un “Mio Miny Pony” originale e non dovrò rubarli alle bambine al parchetto!

“Scusa ma tu hai veramente i – Mio Miny Pony?”
“Sì, ne ho rubati tre!”
“Ma sei una merda!”
“Erano bambine cieche non se ne saranno mai accorte”

my little pony

Ciao Digital Pr
Certo che li conosco i My little Pony, ma collezionarli alla mia veneranda età di 35 anni mi sembra un po’ eccessivo! 😛
Hai letto il mio post “My little modification pony” by Mari Kasurinen?
Quelli sì che li comprerei! 😛
Sono curioso di sapere le vostre iniziative…basta che non mi mettiate a pettinarli! 😛
Aspetto tue notizie
Il Portinaio

Così ho atteso con ansia che la “strategica” Digital PR mi mandasse un cartone pieno di giochi Hasbro per passare weekend ad inventare magiche avventure nella mia cameretta.

Ciao Portinaio,
Prima di tutto è un piacere conoscerti, sappi che io ho quasi 30 anni ed i 35 li considero la seconda adolescenza.
Ti ho contattato perché ci piacerebbe farti vedere i nuovi modelli My Little Pony e se ti va potresti fotografarli e parlarne nel tuo blog.
Tra un mese si svolgerà il Lucca Comics lo conosci? Di solito partecipi a questo genere di evento?
Fammi sapere
Grazie mille

Mi sa che questa dolce signorina non mi legge per niente.

“Te l’avevamo detto!!”
“Ma sono certo che adesso mi manderà una carrozza trainata da 4 topini per farmi portare nel magico mondo dei balocchi e che mi farà assumere nella sua agenzia grazie al mio talento!”
“E come stipendio vestiti dismessi della Barbie”
“Voi siete dei bolscevichi…la befana vi portava il carbone”
“La befana non esiste!”
“Invece sì! Mi portava sempre le caramelle e l’ovetto kinder”
“Era tua nonna!”
“Mia nonna è morta!”

mio miny pony

Ciao Digital PR
Fotografarli e metterli sul bog…e quanti sono?
C’è anche la stalla?
A Lucca ci vado ogni anno per fare un giro. E’ meta di pellegrinaggio di molti appassionati, ma per me è fonte di ispirazione per post e ricerche antropologiche.
Cosa dovrei scrivere sui My little Pony? Che sono teneri e carini o posso tenere la mia linea editoriale? 😛
Ok fissiamo un appuntamento e parliamone…in omaggio avrò lo scalpo di un cavallino? 🙂

Webmaster sostiene che i blog stanno diventando sempre più importanti come mezzi d’informazione, che la loro opinione è tenuta sempre più in considerazione. Immagina per me un futuro da Blogger di successo, magari ospite fisso a Radio Ciccio Riccio oppure a condurre le Estrazioni del Lotto. Grafico invece sottolinea che quello che faccio ha un valore perchè ci metto energie, impegno e passione;  che i miei lettori – conquistati grazie ai miei post liberi da condizionamenti – sono una risorsa preziosa e che non devo regalare il mio lavoro a chi ne vuole approfittare.

Ciao Portinaio,
Nelle prossime settimane avrò a disposizione un po’ di My Little Pony, e se ti va potremmo coordinarci per far nascere delle foto creative, ed anche un bel post a tema!
Grazie Mille

Le sue richieste hanno sempre più l’aria di una proposta professionale. A questo punto ho immaginato che fosse previsto anche una sorta di pagamento, che ne so magari una confezione di Swiffer per un anno o 5 euro in monetine per lo sbattimento.

Ciao Digital PR!
Ma stai contattando un po’ di blogger o devo sentirmi un privilegiato?
Volevo sapere soltanto una cosa…qual è il ritorno che avrò pubblicando “la bellissima collezione” dei My little Pony?
Me ne regalate uno da tenere in caso dovessi figliare? Oppure mi portate con voi a Lucca dietro il bancone a reclamizzare cavallini?
Detto questo mettiamoci daccordo e fammi sapere…è un tema molto particolare il My little Pony…ma non stiamo qui a parlare di marketing e strategie che sono noiose e per gli addetti ai lavori!
Saluti

Ciao Portinaio, nelle prossime settimane se sei interessato potrei inviarti un My Little Pony e puoi provare a realizzare uno shooting made in Japan.
Il tuo ritorno, è in termini di visibilità considera che Hasbro è una grande azienda e se nasce una collaborazione attiva potresti essere coinvolto a eventi e progetti molto interessanti.
Ti auguro un ottimo week end
Grazie

Visto che è una grande azienda non può sganciare qualche soldino? Vanno bene anche pagamenti in giochi in scatola, Transformer, ma che palle la visibilità! Cosa me ne faccio? Ci pago l’affitto? Se vi interesso tanto perchè non mi date una possibilità lavorativa?

Ciao Digital PR…in Portineria siamo pronti per l’invasione dei Mio mini Pony…pensavo di fare un post con delle foto di loro che incontrano altri personaggi del mondo dell’animazione…cosa ne dici?
Per le foto ci penso io, mi manca solo il cavallino…o due cavallini!
Fammi sapere!
Ma tu ci vai a Lucca?

Ciao Portinaio, è una bella idea.
Stiamo pianificando l’attività ci aggiorniamo nei prossimi giorni per quanto riguarda il testing e l’eventuale shooting.
Io purtroppo non vado a Lucca, ma ci sarà Hasbro ed un mio collega.
Teniamoci in contatto
Grazie

Ciao Digital PR
Va bene aspetto le Vostre direttive!
Intanto preparo la “stalla”!
Il Portinaio

Non ho più avuto risposta. Nemmeno un “Guarda lascia perdere ci fai cagare” oppure “Mi dispiace abbiamo deciso di contattare quelli di ToysBlog“. Quei cornutazzi dei miei soci avevano ragione. Appena osi parlare di “pagamento” la gente scappa a gamba levate. Mica volevo i miliardi! Mi sarebbe veramente bastato un Mio Miny Pony originale.
Ma poi li avete visti quelli nuovi? Non sono più paffutelli e graziosi come vent’anni fa. Sembrano anoressici, ricordano Kate Moss e mi sa che non cagano più fiori profumati!
Lo Shooting Fotografico l’ho fatto lo stesso e mi sono tolto anche un sassolino dalla scarpa, anzi dallo zoccolo!

mio miny pony

Il Portinaio

mio miny ponymio miny pony pornomio miny pony pornomio miny pony pornomy little pony clara heidimy little pony sexmy little pony trash

Commenti (7)

  • stefanorfeo

    |

    La foto in apertura è una vera botta di genio!!!! E i fumetti finali al vetriolo sono in puro stile Portinaio…

    Rispondi

  • shatzi

    |

    Porti concordo con il Grafico Maximo..la foto in entrata è fantastica e anche il fumetto.
    e hai fatto bene a sputtanare la Hasbro.. è che in Italia oggi è dato per scontato che gliela dai gratis (di qualsiasi cosa si tratti, competenza, collaborazione o altro); è la incultura cui siamo stati assoggettati per quasi 20 anni. e invece guarda un po’? il Porti non ci sta. sono d’accordo con te,almeno avessero avuto la cortesia di spedirti qualcosa! avrebbero dovuto farlo comunque, e PRIMA di chiederti di collaborare..
    qualcosa come: ‘fantastico Portinaio, ti stiamo mandando una scatola di fantastici MiniPony. ci auguriamo che tu possa avere il tempo e la voglia, tra tutti i tuoi improrogabili impegni, di prendere in esame la possibilità di dedicare due righe anche a questi piccoli amici nel tuo fantastico Blog. noi e loro ne saremmo onorati. poi potremmo discutere anche di possibilità collaborative. firmato PR’
    ecco, questi non sanno fare neanche il loro lavoro..
    e tu hai ragione.

    Rispondi

  • SirDiC

    |

    Ahahahah Bellissimo post, complimenti per il cast e la scenografia!

    Rispondi

  • Luke

    |

    Sono un “nuovo” lettore, capitato qui per caso un mesetto fa..intanto ti faccio i complimenti per il blog, sia per gli argomenti che per il modo coinvolgente con cui li racconti, è un piacere leggerti! Poi volevo comunicarti una cosa curiosa.. cercando di aprire il link di ToysBlog per vedere la recensione sui nuovi spaventosi mini-pony, il mio fedele Peerblock mi ha impedito di aprirlo, rilevando traffico sospetto da parte di niente di meno che la Nuclear Energy Agency dell’Ocse!!! Questi mini-pony hanno un piano, ne sono sicuro!! 🙂

    Rispondi

  • Portinaio

    |

    Grazie per l’informazione Luke!!! O hanno minato Toysblog o chi parla dei Miny Pony muore!!! Benvenuto in Portineria!

    Rispondi

Lascia un commento