CATCOPTER

Portinaio . Raccolta differenziata, Videocracy, Volantinaggio web, Vorrei essere l'Arte 1593 3 Commenti

La notizia era rimbalzata su tutti i giornali il mese scorso. Bart Jansen, notissimo artista olandese, (????) aveva trovato il suo gatto morto. Invece di portarlo dal veterinario per farlo cremare o magari dargli una degna sepoltura in giardino senza essere beccato dall’Asl, ha deciso di trasformarlo in un elicottero.
Va bene imbalsamarli per tenerli sempre con noi, oppure usare le loro zampine secche come portachiavi, ma cosa ce ne facciamo di un gatto morto che vola?
Forse potrebbe partecipare alle gare mondiali di elicotteri radiocomandati di Calcinatello

Oppure potremmo utilizzarlo come spaventa passeri volante.
La mia amica Lady Disturbia ha due gatti, potrei proporle un sidecar felino o di mutarli in due sci pelosi.
Bisognerebbe chiedere a Barbara di Paint Your life, lei ha sempre una soluzione creativa.
Cari amici se quest’estate dovesse morire il vostro animaletto o qualche parente alla lontana, tenetelo da conto!
Io ho sempre sognato di avere mia zia come porta asciugamani e il suo cane come parafulmine!

Il Portinaio

Commenti (3)

Lascia un commento