TROVALI TUTTI!

Portinaio 1875

Magia della rete o dello Spirito Santo?  La compagnia di Milingo e C. mi ha trovato e simpaticamente ha commentato il post qui. Io ho fatto di più! Ho ritrovato mio nonno!!! Per Google Map lui è ancora vivo…quindi se volete rivedere i vostri cari volati in cielo, non chiamate le ciarlatane tipo Maga di Sorrento o Maga AnDonella, andate al cimitero e parlate da soli o affidatevi ai poteri della rete! Magari qualcuno è finito lì! Il Portinaio “Illuminato”

L’INCUBO PRIMA DI NATALE

Portinaio 1425

Se i sogni son desideri, come diceva Cenerella, allora io desidero stragi e sciagure. Non soffro di sonnambulismo, mettiamolo subito in chiaro. Diciamo che, anche nella fase onirica, cerco di mantenere un’attività cerebrale abbastanza viva. Purtroppo non sono testimone di questi avvenimenti: lo sdoppiamento astrale l’ho provato solo un paio di volte. Chissà dove va l’anima quando si stacca dal corpo?

RIELABORAZIONE DEL LUTTO

Portinaio 1687

Avere una famiglia numerosa ha questi diritti: partecipare a tutti i battesimi/comunioni/cresime dei parenti stretti, portare gli auguri di Natale e Pasqua, vestirsi bene durante i matrimoni e non criticare la prozia vestita da vedova nera. Avere una famiglia numerosa ha questi doveri: litigare durante le riunioni familiari, litigare durante le feste e assolutamente presenziare ai funerali.

LA BADANTE GIAPPONESE

JapanSungirlforehead

Portinaio 2069

Non so perché, ma da quando sono rientrato dal Giappone, mi è tornata voglia di stare in famiglia. Forse perché mi è mancata o forse perché la mia famiglia è come quella dei cartoni animati giapponesi: spara fulmini e sentenze ma poi alla fine si vuole bene!