RAKUGO (Il Raccontastorie)

Portinaio 1565

  Cara Lady Disturbia devo farti subito una rettifica, non è vero che il Segafredo Caffè di Shibuya ha chiuso, sono io che ieri ho sbagliato strada! Quindi puoi stare tranquilla, semmai dovessi tornare in Giappone il tuo caffè preferito è sempre qui ad aspettarti. Ora posso incominciare.

TOKYO GA (Seconda Parte)

sakura petali

Portinaio 1844

Presto in mezzo ai negozi di calzine!!!!!! E’ l’ultimo giorno a Tokyo! Devo comprare dei regalini ai miei amici! Tanto ci ho rinunciato a trovare qualcosa per me. Ho il 45 di piede, per loro sono solo un occidentale deforme che soffre di elefantiasi. Ma ho finalmente scoperto perché hanno due dita di spazio dietro le scarpe e sciabattano quando camminano.

STIAMO TUTTI BENE A UENO

Creamy Mami

Portinaio 7677

  Oggi faccio un po’ di vita sociale, perchè è giusto incontrare amici e conoscere nuova gente. Alle 11:30 abbiamo appuntamento a Shibuya con una mia vecchia conoscenza, in un centro commerciale, al terzo piano, davanti a un ristorante di sushi. Che modo strano per darsi appuntamento. Come se da noi succedesse una cosa simile:

L’AMANTE DI HARAJUKU E IL MODELLO DI SHIBUYA

harajuku style

Portinaio 2983

Bisogna subito delirare, altro che sakura in fiore, palazzi imperiali e tempietti da 4 soldi. Oggi sono andato nel triangolo più pericoloso del mondo: Harajuku/Omotesando/Shibuya. Narra una leggenda giapponese che alcuni ragazzi siano stati trasformati in mutandine rosa e indossati da lolite grasse. Ho dormito 12 ore di seguito, giusto perchè erano quasi due giorni che non toccavo un cuscino. Avevo da recuperare.

AL-LEGO-RIA

Lego Japan

Portinaio 2481

Sachiko Akinaga è una signora giapponese. Sicuramente casalinga. E quando metteva a posto i giochi del figlio si domandava “Perchè spendere tutti i soldi per questo scemo che fra qualche anno s’innamorerà di qualche pischella e mi abbandonerà piena di debiti o peggio rimarrà vittima della società e si suiciderà?” Così invece di buttare i balocchi in un cassonetto ne ha fatto un’arte.

WISH LIST N°2 (Nel caso non ti piacesse adotta una Pigotta)

Portinaio 4737

Il giorno dopo che ho scritto QUESTO post e QUESTO mi hanno chiamato subito mia zia e mia cugina! Mi sono letteralmente cagato sotto! Vuoi vedere che hanno letto il blog? Ora rischio di essere querelato! Ma no! Manco sanno cosa significa! 😛 Forse per punizione mi regaleranno per Natale un centro tavola di pane secco con una candela. Nel caso non volessero fare figure di merda,  ecco la seconda Wish List dove anche loro potranno trovare spunti per regali di sicuro successo. (Vigilia si scrive maiuscolo??)