INTER//STATES

Portinaio 2036

Inter//States è l’ultimo “Time Lapse” del fotografo Samuel Cockedey. La colonna sonora del video è “Paradigm Flux (Tokyo Cut)” by Woob, tratto dall’EP “Paradigm Flux”. Se volete ascoltare il disco cliccate qui se invece vi sentite più scanzonati provate sul canale Youtube del Portinaio inter // states from Samuel Cockedey on Vimeo. Il Portinaio

SAN ROCCO

passionisti di ceglie

Portinaio 5366

La festa per il patrono di Ceglie Messapica è sempre un evento a cui non si deve mancare. Io, per il secondo anno di seguito, ho assistito ancora una volta alla sfilata del buon gusto paesano. C’è da dire che le donne ci tengono molto a mostrare al maschio meridionale che sanno camminare con trampoli improbabili su pavimenti scoscesi e scivolosi.

NO(N) L(U)OGO

Portinaio 5307

Se il sabato è dedicato alle spese casalinghe, la domenica è tutta un’altra cosa. Le gite fuori porta sono le più gettonate e, se il centro commerciale Vulcano è chiuso, perché non andare al Ticino? A me ci devono trascinare, perché io ho avuto un’infanzia difficile con i fiumi. E poi tutte le volte mi stupisco che l’acqua non è salata.

FAN ART

Portinaio 1251

Questo Avatar è dedicato a Temo, mia eroina Giapponese dal cuore Italiano. Qui potete trovare tutte le Fan Art a lei dedicate. Cercate bene quella del Portinaio, perchè è un ottima fusione fra me e lei. Un ringraziamento a Steve per la creatività e a Takis per le belle parole. Ora aspettatevi l’invasione di fiocchi e Kurarin! Il Portinaio

KISS ME LICIA

Portinaio 5878

Questa settimana vi parlerò di una storia vera, fatta di amore, magliette e progetti. Correte subito sul quotidiano on line Il Sussidiario.net a leggere la prima parte della favola di Licia e Mirko. Scoprirete che i sogni a volte si avverano, che Marrabbio non cucinava le polpette e che forse Licia puzzava di fritto! Basta solo cliccare qui. Se invece volete vedere le scene più piccanti del cartone…

CONCORSO PER IL CALENDARIO DI TEMO (e un piccolo aiuto)

Portinaio 4145

Io partecipo…fatelo anche voi! Per le tutte le regole e le domande cliccate qui Ieri, mentre parlavo su Skype con il papà di Temo, sotto casa mia un ragazzo in motorino è stato investito da una donna. Nulla di grave, si è rialzato subito ed è corso a lamentarsi dalla signora perchè non aveva messo la freccia. Il papà di Temo mi ha consigliato di andare a testimoniare in favore del malcapitato. La tamarra al volante sosteneva di aver messo la freccia…sto cazzo! TI ho visto brutta scema, l’hai messa quando l’hai falciato! Da bravo cittadino sono sceso e ho detto la mia…ecco la risposta: “Fatt’ i cazz’ tuoi terrone” “E lei impari a guidare” “io M’HO imparato a guidare prima di te” “Lei non è Italiana?” “Sì, di Giovinazzo” “Appunto!” Ho lasciato il mio numero di telefono al motociclista in caso avesse avuto problemi e sono andato via…ma tranquilli la “giovinazza” non sa dove abito! Il Portinaio è ovunque, quindi partecipate numerosi al concorso, oppure ai vostri processi per molestie vi testimonierò contro! Il Portinaio