ECCELLENTE/DECADENTE

Portinaio . E' successo ora, Italians do it better, L'altro Mondo, Melevisioni, Musica Maestro, Videocracy 2355 1 Commento

film giapponesi

Per scovare cose strambe devi sempre andare all’estero.
Ricordo che in Giappone avevo trovato una ventola da polso che sprigionava odore di citronella che magicamente poteva trasformarsi in una spilla. (Serviva per cacciare le zanzare)
In televisione c’erano scemenze senza senso e bastava affacciarmi dalla finestra per vedere il “collezionista di tombini”, ovvero il mio vicino che aveva la fissa di fotografare i chiusini delle fogne!
Oggi sono andato per mercatini e la cosa più bizzarra che ho visto era una capra in plastica con le mammelle rosa, un arlecchino di cristallo rotto e una riproduzione di una testa mozzata di un pigmeo dentro una teca.
Meno male che era una bella giornata.
Poi mi arriva un messaggio di un amico: “La conosci questa?”
Sabrina Musiani? E chi è?
Nata cinque anni prima di me si è data al canto fin da piccola.
Si è diplomata all’Accademia d’Arte di Voghera, nota città creativa che sforna casalinghe e ospita carcerati. 😛
Abita a Pavia e gorgheggia nelle trasmissioni delle emittenti locali del nord Italia.
Ha fatto anche dei tour all’estero e su navi da crociera. Ahahahahahahahah!!!
Sabrì ma chi ti ha scritto la biografia?
Il suo mentore è il padre, che spero non sia anche l’autore delle sue canzoni.
Ascoltate questa, vero tormentone di questa settimana in Portineria!

Pubblica per Fonola, famosa casa discografica tra gli addetti del liscio e del folk.
Della sua scuderia fa parte anche Gianni Drudi, che ha appena pubblicato “Me gusta la Prugna”.
Sabrina però risponde con La Patata“, “L’eccitazione va più su e Mio marito non mi tocca più.
Allora non siamo un paese in decadenza! L’eccellenza italiana esiste ancora, il bel canto non viene solo da Amici e X Factor.
Guardate la simpatica Paola Fabiani, interprete milf che ammicca con abiti “Cicciolineschi” davanti alla telecamera.

E’ di oggi la notizia che in Campidoglio se le sono date di santa ragione e che il sindaco Marino le ha pure prese, che Berlusconi rischierà veramente di finire ai lavori forzati (consiglio la raccolta di patate, per farlo sentire un po’ a casa) e che gli One Direction riempiranno San Siro.
Però alla fine mi piace di più pescare il trash fuori dai confini del mio paese, perchè credo ancora che siamo in grado di rialzarci, di fare belle cose, di produrre buoni vini e di recitare bene.
Poi senza i giapponesi questo blog varrebbe la metà della metà.

ipnosi

Ora cliccate qui sotto! Neanche Gabriel Garko e Manuela Arcuri sarebbero capaci di recitare così…cioè lo fanno, ma in un’altra maniera! 😛

Il Portinaio

Commenti (1)

  • Alessia

    |

    La Musiani spacca anche in Brianza…i suoi concerti alle sagre di paese sono sempre sold out! :O

    Rispondi

Lascia un commento