FAST CHRISTMAS

Portinaio . Portineria, We are Family 1177 Nessun Commento

babbo natale disegno

Sono sempre io, per l’occasione ho trasformato i miei baffi da tricheco in una barba posticcia bianca.
Il mio Natale da qualche anno a questa parte è sempre uguale.
Basta parenti chiassosi, fagiolini per la tombola e bicchierate di citrosodina.
A casa mia si va a tavola all’una e mia madre pretende che ci teniamo per mano e preghiamo.

“Signore grazie per questo pane e dai il pane a chi non ne ha”

Poi io e mio padre facciamo notare che sulla tavola c’è il polipo con le patate e lei s’incazza!
All’una e mezza abbiamo già finito.
Un Natale velocissimo!
Mio padre corre a fare il pisolino, se non ha le glicemia alle stelle, e io sul divano a cercare disperatamente una replica di Fantaghirò su Mediaset Premium.
Mia mamma gioca con le sue amiche invisibili a “Mercante in Fiera”.
Dopo 30 anni non ho ancora capito le regole del “Mercante in Fiera”
Alle cinque devo scappare di casa perchè arriva mio zio con il cane. Si chiama Kir, è un Akita Inu fuori taglia, e mi odia. Secondo me è la reincarnazione di Borghezio. Vede in me la minaccia “turca”. Una volta ha tentato di mordermi la mano.
Con mio padre invece è tutto tenero. Lo abbraccia e lo lecca.
A mia madre le viene lo “schifo” e siccome è delicata come la Rottermaier dice ogni anno:

“Si vede che gli animali sono sensibili con gli hanTicappati”
“Scema si dice con la D”
“Hanti cappaDi?”

Alla fine mi rifugio a casa della mia amica Elena, obbligo sua figlia a recitare tutte le poesie di Natale e mi gusto il Mascarpone, vietato in casa mia!
Alla sera si finisce al cinema, ma siccome faccio sembre tardi non trovo manco un biglietto.
Fuori dal multisala penso alla pace nel mondo e al perchè Fantaghirò nell’ultima serie non sia tornata da Romualdo, ma ha preferito rimanere con Aries.
Capite di cosa sto parlando?
Buon Natale condomini! Veloce e indolore!

Il Portinaio

Tags:

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento