LA STORIA DI SAYO

Portinaio . Il fumetto sul letto, Shopping Compulsivo 873 Nessun Commento

A parte mio nonno, nessuno mi ha mai raccontato di come ci si sente sperduti e oppressi in un paese straniero durante una guerra.
La memoria storica è in crisi e la Storia di Sayo ci ricorda qualcosa che a mala pena conosciamo.
In un presente che fa tremare la terra veramente e che non da futuro a migliaia di lavoratori, il passato deve tornare per insegnarci a non sbagliare più e a tenere la testa alta.
Si parla di Giapponesi, Cinesi e Russi durante il secondo conflitto mondiale.
Si parla di sopravvivenza.
Si parla di come resistere e di come rialzarsi.
Non vi dico di più, ma l’emozione è forte!

Yoshiko Watanabe e Giovanni Masi

Il Portinaio

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento