LE FESTE NERVOSE

Portinaio . Nobodyknowsme, Portineria, Psicosi Collettiva, We are Family 649 Nessun Commento

Natale è gioia e felicità, ma anche malinconia e chili di troppo.
Ti accorgi di non essere più nella top ten della lista del parente più amato quando ti regalano una busta con i soldi, con dentro un biglietto con scritto “Comprati quello che vuoi”.
Come faccio a comprarmi quello che voglio con 20 Euro? 😛
Il Natale dovrebbe essere tempo regalato, perchè si sa, durante l’anno le ore sono preziose e ti dimentichi di certe persone, che ti accorgi solo a Dicembre di volere bene.
Lo so che i soldi fanno comodo a tutti, ma con il passaggio nell’età adulta 😛 ho deciso di non accettare più denaro dai miei parenti. Voglio minuti preziosi, anche il tempo di un caffè.
Ahimè la richiesta non è stata compresa.

“Tieni questa è la busta con dentro la mancia…Compleanno e Natale insieme”
“Zia regalami del tuo tempo”
“Non ce l’ho! Devo andare a giocare a carte con le mie amiche”

Sembra un Cinepanettone il Natale nella mia famiglia. Ogni anno lo stesso copione.
E siccome sono tutti iracondi, ecco le possibile reazioni dei miei parenti all’arrivo delle Feste Natalizie.

1) Mia cugina:

“Quest’anno vado al mare perchè tanto che me ne frega a me di andare al ristorante con mia madre e mio fratello. E poi quest’estate ho fatto delle vacanze di merda”
“Strano mi sembrava tu fossi andata in ordine sparso a: Sharm, Riccione, Gressoney, Sardegna e Tropea”
“Sì, ma solo per pochi giorni”
“Infatti mi sembravano più le tappe della Parigi Dakar”
“Ti lascio i regali da tua madre”
“Che carina! Io se vuoi vengo a salutarti all’aeroporto”
“Ok”
“Sono quello vestito da pagliaccio”

2) La zia

“Zia sono il tuo nipotino preferito, sono venuto a farti gli auguri”
“…”
“Dove sei?”

3) Mia madre il giorno della vigilia alle ore 18.30 in pieno delirio

“Devo ancora andare all’Esselunga e comprare tutti i regali”
“Cambia religione!”

4) Un’altra mia zia che pensa solo a come vestirsi per il pranzo di Natale.

 

5) Io quando apro il regalo che la mia parente ha comprato al negozio cinese Trading Zou

 

6) Un’altra mia cugina quando parla (a vanvera) durante il pranzo.

7) Mia mamma quando apparecchia la tavola di Natale.

8) Quando bussa alla porta quel lontano parente che vedi solo a Natale (e viene per scroccare il Panettone di pasticceria pagato a peso d’oro)


9) Mio padre a tavola. 😛

Il Portinaio

Lascia un commento