METODI CONTRO LA CISTITE

Portinaio . Italians do it better, L'oppio dei popoli, Raccolta differenziata 1480 7 Commenti

La signora Gabriella Mereu durante una serata organizzata dall’assessorato alla cultura in provincia di Vicenza, pare abbia dichiarato che per guarire dalla cistite, senza l’uso dei medicinali, bisogna infilarsi una medaglietta della Madonna nella vagina e poi andare a messa.
Beh per le donne è facile, ma per gli uomini?
Mica possiamo usarle come supposte?
Cara signora Mereu, le consiglio una bella plastica vaginale magari con questa forma:

 

Sicuramente non avrà più problemi di piccole perdite e vedrà “apparire” intorno a lei molti membri a forma di San Giuseppe!
Poi dicono che il blasfemo sono io!

Il Portinaio

Commenti (7)

  • Hagane

    |

    Pensavo fosse una cazzata, invece sono andata a cercare online e pare sia tutto vero. Ma che bella cura scientifica! Non so neanche cosa dire, a parte LOL. XD
    (Cistite: ODIO, PESSIMISMO E FASTIDIO.)

    Rispondi

  • Portinaio

    |

    Hagane facci sapere se funziona!! 😛

    Rispondi

  • Bea

    |

    :O Non ho parole. Anzi sì: meno male che non soffro di cistite!

    Rispondi

  • Signor Ponza

    |

    Perché affidarsi alla scienza quando c’è la religione? E’ anche molto più divertente, scusa.

    Rispondi

  • Hagane

    |

    Portinaio, per fortuna non soffro di cistite da anni (anche se mi ricordo bene il DOLORE)… e non ho medagliette della Madonna!! Fa lo stesso se uso una figurina di Totoro? 😛

    Rispondi

  • Portinaio

    |

    Hagane dev’essere una medaglietta…sennò come ti viene la setticemia?

    Rispondi

Lascia un commento