NON SPACCIARTI PER ANDREA

Portinaio . Foto mosse, We are Family 3095 4 Commenti

andrea simoncini gibsonMia madre ci ha beccati in flagrante.
Mio padre ed io stavamo guardando le foto di Andrea Simoncini Gibson.
Lei però non aveva gli occhiali, quindi non poteva mettere a fuoco bene le immagini.
Quando non capisce cosa stiamo facendo, s’insospettisce, si irrita e minaccia di abbandonare il tetto coniugale.
Rischiamo così di rimanere soli e di dover procacciarci il cibo in quei luoghi a noi sconosciuti: i supermercati.

“Guarda che se ti metti gli occhiali puoi vederle anche tu le foto di Andrea
“Li ho dimenticati in auto”
“Se vuoi te li vado a prendere”
“No, spiegami tu…E’ un tuo amico?”
“No!”

Magari fosse un mio amico! Invadente come sono mi farei fare un portfolio gratis, gli organizzerei una mostra e mi farei portare sul set.
Fra le sue foto la mia preferita è Entranced 2009, una rivisitazione al femminile del Cristo morto di Mantegna.

andrea simoncini gibson
Mi piacciono le donne che ritrae Andrea, nudi sensuali con invasive elaborazione digitali. Ma il bello è che non sono snaturate ne tanto meno finte e stereotipate.
Il mondo plastificato delle modelle viene cancellato dopo il primo sguardo, queste donne sono fiere di quello che sono, perfette coi loro difetti e vere davanti all’occhio dell’obbiettivo. Esprimono una carica erotica aggressiva e potente, ma la loro natura più intima, sempre glabra, rimanda a una femminilità pre puberale. Mia madre dopo essersi rimessa gli occhiali ha capito che per lei non ci potrebbe essere lavoro: fa l’estetista!

andrea simoncini gibson
Sul sito personale di Andrea c’è questo avviso importante: “Si sono verificati degli episodi in cui delle persone si sono spacciate per me. Se rivevete delle richieste strane siete pregati di farmelo sapere scrivendomi alla mail”.
Volevo avvisare Andrea che magari è mia madre, che pazza di gelosia cerca di contrastare il tuo talento!
Perdonala ti prego, ha scoperto che vogliamo fare i tuoi assistenti.
Io per innalzare la mia creatività mentre mio padre per innalzare qualcos’altro.

Il Portinaio

Tags:

Trackback dal tuo sito.

Commenti (4)

  • MOMO

    |

    é geniale, sei un mito

    Rispondi

  • SirDiC

    |

    Portinaio, apprezzo tantissimo i tuoi link pero’ metti un avviso a coloro che accedono al tuo blog dall’ufficio o da casa con moglie in giro eh 😀
    Ora vado a spulciare ben bene il sito di questo Andrea 😛

    Rispondi

  • Dan

    |

    Ma sto’ Gibson suona la chitarra?

    Rispondi

Lascia un commento