• L’AMORE E LA VIOLENZA (Recensione alquanto bizzarra del disco dei Baustelle)

    L’AMORE E LA VIOLENZA (Recensione alquanto bizzarra del disco dei Baustelle)

    E’ uscito il nuovo album dei Baustelle e tutti improvvisamente parlano dei Baustelle. Ne parlano bene. Come un viaggio a Copacabana. Read More
  • DARK SIDE OF JAPAN (la guerra del povero)

    DARK SIDE OF JAPAN (la guerra del povero)

    Se volete vivere l’esperienza della fioritura dei ciliegi e magari fare Hanami Read More
  • DARK SIDE OF JAPAN

    DARK SIDE OF JAPAN

    In Giappone è entrata in vigore la legge sulla sicurezza militare. Da oggi le forze di autodifesa potranno intervenire all’estero Read More
  • MAESTRA NON HO FATTO I COMPITI PERCHE’ E’ MORTA MIA ZIA

    MAESTRA NON HO FATTO I COMPITI PERCHE’ E’ MORTA MIA ZIA

    Ieri mentre festeggiavamo il compleanno di uno dei miei parenti stretti è arrivata una notizia triste. “E’ morta la prozia!!” Read More
  • SOFISTICATORE POSTURALE (DMC Shop e le dannate televendite)

    SOFISTICATORE POSTURALE (DMC Shop e le dannate televendite)

    Maledette televendite che ipnotizzano mia madre. Perchè quella ci crede!! Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

BAMBINARA!

Portinaio 1490

Ecco un’altra di quelle giornate che in Giappone durano 29 ore. Perché ogni tanto, se siete osservatori come me, noterete che fuori dai locali ci sono gli orari fino alle 29:00! Ci siamo svegliati con la gioia nel cuore: non rivedremo più questa latrina di hotel. Dai, condividimi!

DESIGN FESTA! UN CAFFÈ CON ALICE AD HARAJUKU

Portinaio 3179

Devo ricredermi sulla mia coinquilina, è qui da 2 anni e mezzo e si fa un mazzo tanto! Si alza alle 6 del mattino per andare ad insegnare ai bambini delle elementari della scuola internazionale a Roppongi, poi dopo pranzo corre a fare la tutor a qualcun altro e poi va ad insegnare ad una scuola pomeridiana! In più fa la direttrice artistica di uno spettacolo inglese sul “Riccardo III” di Shakespeare. Dai, condividimi!

A CACCIA DI GEISHE

Portinaio 1774

Mi sono svegliato alle 7e30, con molta fatica, visto che avevo ancora in testa la voce del navigatore di Yasu-san e la cena della sera prima. In più stanotte quelli di fianco a me “facevano andare”, come dice mia madre. Sta di fatto che questa camera è veramente un cesso pubblico! Dai, condividimi!

VERSO OSAKA. IN VIAGGIO CON YASU!

Portinaio 705

L’appuntamento è alla stazione Minami Senju. Allora, secondo le indicazioni di Mia-san, io dovrei cambiare a metà strada della linea verde prendere la grigia e farmi 13 fermate, ma se ci facciamo tutta la verde ne risparmiamo tre e poi basta tornare indietro di una e sei a destinazione. Non vi dico quando l’ho sentita al telefono e ha scoperto questa cosa. Dai, condividimi!

L’UOMO SENZA ORMONI

Portinaio 952

I nostri cuscini sono terribilmente scomodi: il mio è imbottito di garze mediche, quello della Piera di smarties e code di gatto! Sta di fatto che tutte le mattine lo trovo per terra e la mia cervicale ne risente. Guardiamo i cartoni animati e Mtv. Ogni tanto si gira sui programmi normali, tipo “uno mattina” e “chi vuol essere più pirla”, ma siccome non ci divertono e tutti dicono “ano” e “soca” giriamo o conversiamo con Patrick. Dai, condividimi!

GINZA NON È LA MIA CASA!

Portinaio 3846

Se a Shibuya ci sono le ragazze vestite come le ballerine di Passaparola con i Miracle Blades al posto delle unghie, a Ginza ci sono i cloni di Victoria Beckam che fanno le fighe davanti ai negozi di Prada e poi di nascosto vanno da H&M! Ecco dove siamo stati oggi, in uno dei quartieri più costosi di Tokyo! Dai, condividimi!