PIKACHU CINESE

Portinaio . E' successo ora, Ego del Cosplayer, Guardavo troppi cartoni, Portineria 151 Nessun Commento

Il povero topo elettrico giapponese è rimasto vittima di quei falsificatori dei cinesi.
Ecco le versioni contraffatte più divertenti. Mi raccomando comprate solo Pokemon originali. 😛

1) Pikachu incontra Adinolfi e diventa un cattolico omofobo con problemi di colesterolo.

mario adinolfi
2) Ash di Pallet ha un orifizio anale al posto del naso e il nostro amato ratto giallo assomiglia al fratello ittero di Titti.

pikachu fake
3) Misty è la collega di Ash, fra di loro non c’è mai stato niente, nemmeno un bacio. Ma tranquilli, guardate Pikachu maiale, che cerca di mandare vibrazioni erotiche ai suoi amici, sperando di vederli almeno fare petting.

pikachu cinese

4) Questa foto sembra un potpourri anni 80 di cose messe a caso. Pikachu è un salume Beretta con fiocco e cuffie di sottomarca. I suoi amici Pokemon sono stati disegnati da uno affetto da disordine mentale. Ash è un semplice ragazzo di periferia, con l’orecchino da tamarro. Al centro una maghetta con problemi di abbinamento cromatico.
pikachu trash
5) “E niente sono diventato un orsetto con due alluci in testa, circondato da mostricciattoli sotto effetto di medicinali della famiglia delle imidazopiridine”

pikachu wtf
6) Pikachu ha il labbro leporino e Sailor Moon da paladina della legge è diventata una collezionista di pocketball (con dentro gattini deformi)

pikachu sailor moon

7) Questa foto si commenta da sola

pikachu weird

8) Colleziona anche tu i Pokemon e trova Pikachu Voldemort, insieme potrete sconfiggere quel supponente di Harry Potter.

pikachu fail

La foto in apertura ritrae un giovane uomo intento a perder tempo vestito da “simil Pikachu”. All’apparenza.
Lui è Liu Yuehu un ex operaio che ha passato giorni nella metropolitana di Chengdu.
Il suo intento era nobile e disperato: salvare la sua bambina malata di leucemia.
E così ha chiesto ai passanti un piccolo contributo in cambio di un selfie con il famoso Pokemon giallo.
Le cure per sua figlia si aggirano intorno ai 3000 yuan al giorno (380 Euro circa).
Il costume invece è stato donato gratuitamente dall’azienda produttrice.

Il Portinaio

pikachu cinese

Tags: cospaly Pikachu Pokemon

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento