SE ADINOLFI APRISSE STARBUCKS IN ITALIA

Portinaio . E' successo ora, Italians do it better, Psicosi Collettiva, Raccolta differenziata 959 Nessun Commento

Pare che ormai sia questione di pochi mesi. Starbucks aprirà anche in Italia.
Ma siamo sicuri che nel paese dove risiedono il Papa e Adinolfi possa avere successo un bar che ha come logo una sirena a due pinne e che vende frappuccini alla vaniglia macchiati di caramello?
Nel frattempo sopra il simbolo che potrebbe mettere d’accordo quelli del Popolo della Famiglia.

Mentre qui sotto la vera storia di come è nato il marchio del famoso coffee shop.

Intanto a Torino qualche genio del male ha deciso di “punire” il direttore della Croce (Mario Adinolfi) usandolo come modello per una campagna D&G.

eau di nolfi
Il risultato sembra promuovere più un repellente che un profumo. 😛
E si sa, quello odia chiunque manifesti sessualità diversa dalla sua ed essere accostato a due stilisti di destra ed effemminati l’ha fatto innorvesire a morte.

adinolfi twitter
Mario, magna pure tranquillo, nessuno comprerà il tuo Eau di Nolfi tantomeno i frappuccini.

Il Portinaio

Lascia un commento