VOTE – La Sora Cesira X il Referendum

Portinaio . Politichese, Raccolta differenziata, Videocracy 1273 4 Commenti

vota sì referendumA parte mio cugino che vuole pagare l’acqua per pulire l’intimo di sua madre quando sarà inferma, vi consiglio nuovamente di votare SI’ per il Referendum sull’Acqua Pubblica.
L’acqua è un diritto di tutti!
A parte mio cugino che vuole avere dei nipoti con tre gambe e pronipoti fluorescenti, vedere Godzilla e melanzane grosse come nani da giardino, vi consiglio nuovamente di votare SI’ per il Referendum sul Nucleare.
La terra ci sta chiedendo di trovare un’ alternativa!
A parte mio cugino che ama ancora Silvio e vede nei suoi occhi sincerità, amore e umiltà, vi consiglio nuovamente di votare SI’ per il Referendum sul legittimo impedimento!
Nonostante tutto voglio bene a mio cugino!

Il Portinaio

Commenti (4)

  • putredine

    |

    dici tuo cugino quello col kawa???
    ma sei sicuro che non sia un tmax verde?

    Rispondi

  • ohurosan

    |

    tuo cuggggino ha visto un cane, ma invece era un topo.. Sempre per colpa del nucleare!

    Rispondi

  • ryu

    |

    dici? Io mi ricordo che quando la telefonia era pubblica si spendeva uno stipendio per dire “mamma butta la pasta”…se tanto mi da tanto :))))

    Rispondi

  • arisio

    |

    Diritto di tutti si’, ma poi non vi lamentate quando l’aumenteranno per far fronte ai costi di costruzione, manutenzione etc.etc.

    Che costi di piu’ anche in mano miste e adeguatamente renumerate e’ probabile, pero’ almeno ci si evita la solita ipocrisia del pubblico a tutti i costi di cui noi italiani siamo campioni….per pentircene amaramente…

    Se non son capaci di abbattere un governo coi mezzi parlamentari i mezzucci alla fine mostreranno la corda…

    Sul nucleare…bah, speculazione sulla pelle dei giapponesi, con piloti di moto che fanno ridicoli proclami di paura quando di solito corrono a 300km/h e la probabilita’ di fiaccarsi l’osso del collo mi paiono piu’ alte dei microsievert incamerabili con un soggiorno di una settimana a oltre 100 km dal disastro.

    Per inciso mia moglie parte oggi per il Giappone dove son molto preoccupati per il batterio killer dalla Germania……potenza dei media e dei trogloditi che ci scrivono che vengono amplificati dal brain-off di tanti.

    Rispondi

Lascia un commento