fukushima teruo araya
Foto mosse,  L'altro Mondo

#ITSNOTOVER (3.11)

Crepuscolo marino, in mezzo alla mia vita,
le onde come uve, la solitudine del cielo, mi colmi e mi trabocchi,
tutto il mare, tutto il cielo, movimento e spazio,
i battaglioni bianchi della schiuma
la terra color arancia , la cintura incendiata del sole in agonia,
tanti doni e doni,
uccelli che vanno verso i loro sogni,
e il mare, il mare,
aroma sospeso, coro di sale sonoro,
e nel frattempo, noi, gli uomini, vicino all’acqua,
che lottiamo e speriamo
vicino al mare,
speriamo.
Le onde dicono alla costa salda:
Tutto sarà compiuto.

(“Ode alla Speranza” P.N)

Teruo Araya

11.3.2011

Il Portinao

Location: Sunagohara – Aizu-Wakamatsu – Fukushima, Japan
Camera: NIKON CORPORATION NIKON D700
Copyright: © Teruo Araya

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *