“B” COME BARBARA (giuro che l’ho trovato in spiaggia)

Portinaio . Consigli per gli acquisti, Italians do it better, Markette, Morto di fama, Raccolta differenziata 2839 1 Commento

Io sono per le spiagge libere.
Mia cugina invece preferisce stare in mezzo alle infilate di ombrelloni per i seguenti motivi:

1) La passerella: dove può mostrare il fisico ancora tonico nonostante l’età
2) Il bar: così non si deve portare i panini con la cotoletta panata e le melenzane fritte
3) La radio altissima: Per sentire le news su costume, moda e società
4) Le sdraio: Perché lei mai e poi mai starà per terra come i cani

Le letture preferite delle signore in spiaggia sono Chi, Dippiù, Donna moderna, A come antica e B come Barbara! Porco il clero qualcuno ha il coraggio di comprare il giornale di Barbara D’Urso!!
Anzi qualcuno ha il coraggio di distribuirlo!
Con scatto felino ed abile mossa sono riuscito ad impossessarmene di una copia.
Con mio stupore ho scoperto che la casa editrice è la Panini…per Dio mi ha cresciuto a suon di figurine e fumetti ed ora vuole friggermi il cervello!
In Copertina c’è la nostra Carmelita nazionale con una bella cassetta di frutta, peccato che metà degli ortaggi siano stati aggiunti a Photoshop.
Altro orrore è la Seconda di copertina, con i selfie dei lettori, dove la metà sono gay di destra e l’altra paesane che non hanno mai letto un libro!
L’Editoriale scritto da Barbara è sull’estate. Ma va? E’ il numero di Agosto! Potevi portarti avanti e scriverci qualcosa sui centro tavola natalizi!
A pagina 6 e 7 potete gustarvi l’Album dei ricordi, un autocelebrazione di se stessa che manco Sandro Giacobbo in Voyager è cosi egocentrico!

Se mi avessero chiesto di fare un giornaletto per casalingue avrei fatto qualcosa di più creativo, mica messo due pagine con le foto dei miei genitori il giorno delle nozze che je ne po’ fregà de meno a tutti quanti!
La Grafica è quanto di più modesto ed economico si possa chiedere.
Chi è il redattore di sto giornale?
Nessuno!
Il colophon da solo un direttore editoriale e una editor. Tutto il resto sono collaboratori, sicuramente pagati a 90 giorni!
Però c’è il nome della grafica, che può essere denunciata per offesa al pubblico decoro.
La pagina del Mondo News è quasi scioccante.
4 le notizie più importanti del mese: il glutine per ciliaci, come curare le carie senza trapano e i geni del dna, ma soprattutto la ciotola digitale per cani!

La Posta di Barbara è credibile come la fedeltà del marito della Mussolini.
Lo sanno tutti che la poste del culo del cuore dei giornali sono finte. E’ la redazione che se le inventa.
C’è quella che si lamenta del marito che guarda i porno, quella sola al mondo, quella che odia la suocera e quello che vuole suicidarsi.
Ma poi se volessi farla finita mica scriverei a Barbara D’Urso, semmai mi fare esplodere nella sua trasmissione.
Vi risparmio l’Intervista a Valeria Marini che ci ha rotto il cazzo con il suo divorzio. Che poi è già una notizia vecchia.
Solo una cosa però è degna di nota, Valeria si mantiene in forma mangiando tanta verdura e frutta esotica. Capito? Esotica!!!!! Ora non uscirò più di casa senza un mango nello zainetto!
Quello che mi inquieta di questo giornale è che quasi in ogni pagina ci trovi una foto di B. che sorride con i suoi 56 denti, sponsor di Vitaldent e Orocash!
A pagina 30, nella rubrica Alimentazione è vestita da marchi sconosciuti e buttato a caso, nella piega della pagina, un cestino di lattuga e finocchi.
E pensi di essere credibile con i tacchi? Hai mai visto una andare nell’orto con il plateau?
E fallo uno sforzo! Mettiti un grembiulino e un rastrello in spalla, sporcati quelle guance di terriccio, orlati le unghie di fango, sbucciati le ginocchia, ma soprattutto licenzia il tuo stylist!

B di barbara d'urso
Il Mappazzone è la famosa colazione di B. che ormai tutti conoscono.
A me questo nome fa venire in mente quando davo da mangiare al mio cane, riso soffiato, mezza scatoletta di carne, crocchette, avanzi di pasta, acqua calda e la pelle del pollo arrosto.
Ma per B è una base di yogurt di soia, olio di soia, mezzo limone, frutta e semi vari. Mi raccomando fate come lei e vedrete come brillerà la tazza del cesso!
I consigli per avere i capelli più belli? “Lavateli tutti i giorni se avete fatto il bagno in mare”
Ah sì? Guarda preferisco tenermi la salsedine, il mercurio e le alghe attaccate al bulbo.

B di barbara d'urso
Vuoi truccarti come B.? Usa i cosmetici proposti che sono sotto marchi dozzinali che trovi in omaggio nel Cioè! Ma ahimè questo passa il convento.
B. ti vende un sogno effimero. Se fai come me diventerai come me.
Da segnalare a pagina 47 una foto sgranata di Patrizia Pellegrino che insegna I cinque tibetani per l’eterna giovinezza. Sembra la classica vecchia che si è sentita male a tavola e le alzano le gambe per rianimarla!

B di barbara d'urso
B. non ce la fa, a pagina 54 t’insegna pure come stirare!
Temo il numero di Settembre!
Ma siccome sono buono le do qualche dritta per le prossime rubriche:

1)    Il problema della pulizia delle fughe. Usate lo spazzolino da denti della suocera per rimuovere lo sporco
2)    Le farfalline nella credenza. Le aggiungo al Mappazzone o le uccido?
3)    A tuo marito non si rizza? Prova a minacciarlo con un bicchiere di Mappazzone
4)    I panni restano bagnati per giorni sullo stendino perché c’è brutto tempo? Comprati un’asciugatrice!
5)    Non puoi permetterti l’asciugatrice? Le nuove povere!
6)    Vivere di stenti. La testimonianza della mia amica del cuore
7)    La verità su Patrizia Pellegrino, non era una foto sgranata è proprio così dal vivo!

A pagina 68 B. e la Brambilla s’indignano per l’abbandono dei cani e pregano i lettori di adottare un trovatello. Tutte e due immortalate con dei cani di razza! Allora siete stronze!

magazine B di barbara d'urso
La grafologa Candida Livatino, ospite a pagina 70 analizza la scrittura dei personaggi famosi.
Del Papa dice che è sensibile, generoso e comunicatore. Di B. che è vitale, grintosa e intraprendente. Di Vladimir Luxuria che ha sofferto in passato e che Nina Moric è egocentrica.
E’ una presa per il culo o dovevi riempire il giornale perché eri a corto d’idee?
La prossima volta mettici i necrologi e i disegni da colorare che sono più credibili.

magazine B di barbara d'urso

Non perdetelo. Costa solo 1, 90 quanto un litro di latte biologico nel negozio sotto casa mia!
Mi raccomando non dimenticatela più in spiaggia!

 

Il Portinaio

Commenti (1)

  • lidia russo

    |

    Speriamo che a settembre ci siano piú pagine:
    Io ho ancora il culo sporco…

    Rispondi

Lascia un commento