KILL YOUR IDOL Vol. 2 (Ikanuta)

Portinaio 7101

Questo post contiene immagini di violenza gratuita fatta su dei poveri e inermi cartoni animati. Ci sono anche un po’ di budella e sangue. Il suo creatore è Ikanuta, sadico disegnatore giapponese che ha immaginato cosa potrebbe accadere a Memole se fosse capitata a casa di Amanda Knox, oppure se gli animali parlanti del Magico mondo di Gigi non avessero fatto l’antirabbica. Pronti?

E TALENTO HA PER TRE

Portinaio 4004

“Perchè non scrivi un post sulla mia mamma?” “Perchè non la conosco” “Ma come? Era quella signora bionda che veniva quando lavoravi nel negozio di scarpe” “Ah ricordo…una rompicoglioni con le dita dei piedi accavallate!” “Perchè non scrivi un post sulla tua squadra di pallavolo?” “Sai non vorrei finire a pulire la palestra…” Forse dovrei.

IL PECCATO E LA VERGOGNA

Portinaio 3891

Drin drin “Ciao Madre!” “Ti devo subito dire una cosa…ero al gabinetto a fare i miei bisogni e sai che mi piace ogni tanto sfogliare il Tv Sorrisi e Canzoni, oltre che guardare le istruzioni dei campioncini delle creme che mi regala la profumiera Iris. Mentre cercavo di scoprire qualche anteprima sul mio telefilm preferito di questa settimana…non puoi capire quanto è bello Gabriel Garko nel – Peccato e la vergogna – …mi è caduto il giornale per terra, quando l’ho ripreso era aperto sull’articolo

EROS E’ IL MIO GRANDE AMICO

Portinaio 1723

  “Il vostro desiderio non è forse di essere una sola persona, tanto quanto è possibile, in modo da non essere costretti a separarvi né di giorno né di notte? Se questo è il vostro desiderio, io posso ben unirvi e fondervi in un solo essere, in modo che da due non siate che uno solo e viviate entrambi come una persona sola. Anche dopo la vostra morte, laggiù nell’Ade, voi non sarete più due, ma uno, e la morte sarà comune. Ecco: è questo che desiderate? è questo che può rendervi felici?”

TUTE COLORATE, NOCCIOLINE E GELATI

Portinaio 3065

Quando eravamo piccoli io e i miei cugini facevamo un sacco di sport a seconda del cartone animato che andava di onda. Siamo stati attaccanti di calcio al campetto dietro casa della nonna, per colpa di Holly & Benji. Tennisti con racchette di fortuna ai giardini pubblici, aspettando Madama Butterfly. Infine golfisti senza buche e mattarelli trasformati in Ferro3.