Ivan Vartanian (Japanese Photobooks of the 1960s and 70s)

Portinaio . Foto mosse, Italians do it better, L'altro Mondo, The book is on the table, Volantinaggio web 683 Nessun Commento

Ivan VartanianIl libro fotografico giapponese tra gli anni ’60 e ’70. Una serata insieme a Ivan Vartanian.
Gli anni 60 e 70 segnarono un momento cruciale nella storia della fotografia giapponese sotto il profilo estetico, metodologico ed espressivo.
Lo stile prettamente documentale del periodo bellico e post-bellico lasciava il posto a una fotografia che metteva in discussione la natura stessa dell’immagine come documento e testimonianza. Il libro fotografico – insieme alle riviste – assumeva un ruolo fondamentale nella vita dei fotografi. Il risultato del loro lavoro non era più la stampa dell’immagine ma il libro. Così, gli anni ’60 e ’70 vissero un grande periodo di sperimentazione in questo campo, e nacque il ‘libro fotografico giapponese’ così come lo intendiamo oggi.

Ivan Vartanian, autore e curatore newyorkese trapiantato a Tokyo dal 1997, profondo conoscitore della cultura e della storia giapponese, ha curato per la celebre fondazione Aperture il volume Japanese Photobooks of the 1960s and ’70s uscito nel 2009. Nel 2000 ha fondato Goliga Books, società specializzata nella curatela e realizzazione di libri di arte, fotografia e design. www.goliga.com
Nel corso della serata da MiCamera, presenterà una ventina di libri del periodo, descrivendone la tecnica di stampa, il design, il layout, la tipografia, inserendoli nel contesto sociale e politico.

L’appuntamento è per martedì 23 novembre alle ore 19 presso
MiCamera – photography and lens-based arts
Via Medardo Rosso 19 – 20159 Milano
T 02 4548 1569
www.micamera.it (galleria, eventi)
www.micamera.com (libreria)

Il Portinaio

Tags: Foto mosse

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento