JEREMY SCOTT CHE SCONFISSE FRANCESCO FACCHINETTI

Portinaio . Melevisioni, Portineria, Shopping Compulsivo 2423 5 Commenti

Io gliel’avevo detto! Ti faccio una magia e il tuo programma si rissolleverà tutto in una volta. E invece? Non mi hai ascoltato!
Pare che Star Academy chiuderà i battenti dopo gli umilanti ascolti di giovedi sera (un milione di telespettatori. Neanche Rosa Selvaggia con Veronica Castro sull’allora Rete A faceva così male).
Ho seguito solo la prima puntata, come faccio da anni con alcuni programmi “pop”, ma il mio dovere di cronaca era finalizzato ad una sola cosa: riavere le mie scarpe. Ma Francesco non mi ha ascoltato, neanche una mail per dirmi “Brutto pirla cosa vuoi?”, “Cazzi tuoi potevi comprartele prima” o “Lasciami stare colleziono scarpe e programmi flop”.
Anche lui però, come me, ha perso qualcosa. Ma forte del potere dei media ha usato la radio e i giornali per fare un appello.
E tutti a correre per rendere felice il Vip di turno.
Caro Francesco ma come hai fatto a smarrire una borsa con tutti i regali per tua figlia all’aeroporto? Quando torno dai miei viaggi piuttosto mi faccio arrestare alla dogana, ma lungi da me perdere i doni per i miei amici.
E poi perchè la gente si deve piegare al volere dei personaggi famosi e se succedesse il contrario?
Dimostra a tutti che sei un uomo di buon cuore! RIDAMMI LE SCARPE!!!
In cambio potrei donarti:

1) Un mio mini pony usato
2) Un modellino del Mazinga
3) Un dvd di mia mamma che si fa la doccia
4) Un asciuga capelli da viaggio
5) La maglia “Vota Fumagalli” del mio “amico Leghista” Erminio

Non è che dobbiamo diventare amici. Tu mi ridai una cosa che mi “doveva appartenere” e così ti aggiudicherai una menzione nell’olimpo della Tv come “Vip più caritatevole e attento al suo pubblico”.
I miei amici dicono di lasciare perdere, ma io sono fiducioso della tua pia anima caritatevole e misericordiosa. Adesso che chiude (a malincuore) Star Academy avrai più tempo per fare beneficenza…e allora perchè non inizi da me?
Io non lo so, la gente quando vede una celebrity si eccita e di punto in bianco diventa altruista e “zerbina“. Ho beccato sto video su Youtube dove tale Guendalina Tavassi, gieffina di non so quale edizione, si fa fotografare e tocchicciare da quattro puttanelle per strada.
Notate nel video come le offrono il proprio aiuto e persino il cellulare ad una che manco conoscono!

Se fosse stato uno sconosciuto? Cosa avrebbero fatto queste oche? Niente! Avrebbero fatto finta di avere la batteria scarica, il credito esaurito o gridato “mi vuole scippare!”
Questo è il mio ultimo appello.
Semmai non dovesse andare a buon fine, mi accontenterò della nuova collezione Adidas by Jeremy Scott che arriverà a gennaio.
Ma stai attento Franscesco, a costo di dormire davanti al negozio, non ti permetterò di rubarmi anche queste:

adidas jeremy scott gorilla ne tanto meno queste:

Se non dovessi trovarle, perchè sicuramente te le farai tenere da parte per farmi un dispetto, sai che faccio? Me le costruisco da me!

Step 1: prendete un bel peluche. Nel mio caso il nuovo ministro delle politiche giovanili Miss Piggy.

miss piggy

Step 2: Utilizzate delle scarpe alte o da basket. Meglio se in tinta unita per far risaltare di più il vostro peluche.

adidas-jeremy-scott-wings

Step 3: Eccovi il risultato, un bel paio di Jeremy Scott tarocche by Il Portinaio! E queste non ve le ruba nessuno!!!

adidas-jeremy-scott-animal

Il Portinaio

Commenti (5)

  • Alan

    |

    che tristezza quel video……che schifo di gente….io lo dico sempre che la popolazione mondiale è fatta al 90% da idioti…..

    bentornato Gabry… 😉

    Rispondi

  • Dan (Quello che chiude la Portineria)

    |

    Ma Miss Piggy puzzerà di piedi?

    Rispondi

  • Portinaio

    |

    Dan…assolutamente no!!! Io tratto le mie scarpe come se fossero miei parenti…anzi è i miei parenti che tratto come delle scarpe! 😛

    Rispondi

  • Tiva

    |

    Concordo con Alan, di idioti ne è pieno il mondo…
    Riguardo le scarpe, mi piacciono di più quelle con il panda che con la scimmia 🙂
    Buona notte!

    Rispondi

Lascia un commento