SPICE – Ruberesti mai le Perfume?

Portinaio . J-Pop, L'altro Mondo, Musica Maestro, Videocracy 2058 5 Commenti

Perfume spice video

Le Perfume usciranno a fine mese con il loro nuovo lavoro JPN, un titolo creativissimo per un album atteso da tantissimi fans. Io non ho neanche un loro disco, perchè si sa, in Giappone i cd costano un fottio. Ma posso deliziarmi della loro musica grazie a Youtube, poi magari scaricare il video e convertirlo in mp3.

“Non si può fare è illegale!”
“Anche andare con le minorenni è illegale”
“Ma tu ruberesti mai un televisore?”
“Sì…se è un 42 pollici”
“Ruberesti mai un auto?”
“No, perchè non ho il box dove metterla”
“Ruberesti mai un film?”
“Sì, se si tratta dell’opera Omnia di Moana Pozzi”
“Ruberesti mai le Perfume?”
“Dopo il video che hanno fatto del loro nuovo singolo?”

Oggi mi va di virare tutto al rosa antico. Mettiamo tre ragazze in una stanza, arrediamola con un tavolo Ikea e apparecchiamo il tutto a festa.
Lasciamo stagionare le cibarie per 4 settimane e otterremo quella muffetta color rosa che piace tanto alle nostre giapponesine.
AL 35esimo secondo Kashiyuka (questo il soprannome della cantante) non capisce che per accendere il vibratore deve infilare la spina nella presa.
Al 43esimo secondo noterete il viso raccapricciato della cantante alla vista di un dolce pieno di sputo di Lama.
Non devono essere tanto a posto, perchè la più prognata del gruppo, A~chan, (al 50 secondo) parla il linguaggio dei muti ad un telefono in disuso da vent’anni.
Il video continua con il loro classico balletto, un po’ sotto tono, si vede che erano un po’ gonfie d’aria e non avevano voglia di sbattersi durante le riprese.
Da notare che dopo un minuto e trenta secondi le Perfume incominciano a scocciarsi e a calpestare tutte le pietanze sulla tavola.
Ma siete sceme? Non sapete che i bambini muoiono di fame in alcuni paesi? Cretine c’è la crisi, bisogna risparmiare e invece voi cosa fate? Luride pezzentelle vestite a festa!
Dopo esattamente due minuti Nocchi, quella che indossa sempre i pannoloni, scopre che esiste una porticina, modello Alice nel Paese delle Meraviglie. Così le nostre beniamine curiose come delle gattine in calore scoprono la gioia…delle droghe sintetiche.
Non sto scherzando dopo appena 18 secondi, senza neanche informarsi degli effetti collaterali, eccole ingollarsi tre pastiglioni da mezzo chilo di LSD.
Il risultato? Fumi colorati di felicità risalgono dall’intestino verso il cervello.
Se notate bene al frame 2:38 Nocchi molla una renza da guiness dei record! Riesce pure a farla con il fumo…si vede che sarà l’effetto Fukushima!
La canzone nuova delle Perfume si chiama Spice e il video non ci azzecca una beata ceppa!
Dovevate essere più piccanti, magari spalmarvi di nduja e agghindarvi solo con delle collane di peperoncino.
Invece di usare delle droghe potevate far finta di cantare! Queste sono capaci di dire “SI'” in playback anche il giorno del matrimonio.
Bene vi lascio al video, siate spietati…perchè a fine mese esce il cd! E solo Dio sa di cosa saranno capaci queste tre!

Perfume spice video

Il Portinaio

Commenti (5)

  • Nino

    |

    Ma solo a me sembrano preoccupatissime e distratte in questo video? Sembra che stiano pensando a tutt’altro… 🙁

    Rispondi

  • Dan (Quello che chiude la Portineria)

    |

    Una parola sul video: Mah!
    Una parola sulla canzone: Oddio!!!
    Una parola sulle Perfume: Gnocche!

    Rispondi

  • limitatamente

    |

    apprezzo l’ambientazione rosa polveroso……. ma il pesce rosso?

    Rispondi

  • sirdic

    |

    Concordo con tutti! Che video pietoso 🙁
    Ma a 2:20, le loro pisciate sfidano la forza di gravità?

    Rispondi

Lascia un commento