18 EMOZIONI (Il Lavoro dei sogni)

Portinaio . Italians do it better, Lavoro sporco, Shopping Compulsivo, Volantinaggio web 1624 6 Commenti

“Gabry…ma sto lavoro dei sogni?”
“Mamma ho firmato il contratto e domani inizio”
“E cosa ti faranno fare?”
“Pulire le tombe!”

Finalmente dopo aver scassato la minchia a mezzo mondo ecco il dietro le quinte del Lavoro dei sogni!

“Emozione3 è un brand del gruppo Wish Days, l’azienda che “regala esperienze” sia nei sistemi di incentivazione, fidelizzazione e concorsi a premi, sia nella vendita al consumatore finale.
Emozione3, è un marchio innovativo, tra i più diffusi in Italia, che propone regali originali da scegliere tra decine di cofanetti regalo.
Una confezione colorata dal design ricercato, 5 aree tematiche tra cui scegliere:  Soggiorni, Soggiorni con cena, Benessere e relax, Sport, motori e attività multitematiche, Gusto.  Un catalogo ricchissimo con esperienze e soggiorni suddivisi per ogni regione italiana e all’estero.”

Mi sono presentato, come al solito tutto sudato, nelle sede milanese per firmare il contratto.
Avevo già l’ansia di dover andare fino a Verona, perchè lì c’è la sede centrale.
E si sa Verona è in quota alla Lega Lombarda, sarei potuto finire appeso per i capezzoli e linciato con della polenta!
Sarò il loro “Prova Esperienze” del Nord e…

“Allora come prima esperienza pensavamo di farti provare il deltaplano!”

Gelo nella sala riunioni! Una goccia di sudore mi è scesa dalla nuca fino alla riga del sedere.
Come faccio a dirgli che sono un cagasotto, che soffro di vertigini, che non mi affaccio dai balconi e che ho avuto un attacco di panico sulla torre Eiffel?

“Io non faccio cose che vadano oltre i 3 cm da terra”
“E non prendi gli aerei?”
“No!”
“E come sei andato in Giappone?”
“Con la diligenza”

Devo averli molto delusi, perchè si aspettavano uno spericolato scavezzacollo e invece si sono ritrovati un “pettina bambole” con la mania delle scarpe da ginnastica.

“Posso andare a fare i massaggi?”
“Pensavamo lo sci nautico…”
“Ma se non so neanche sciare sulla neve…”
“Sky surfing?”
“Infilare le perline?”
“Bunging jumping?”
“Spingere le carrozzelle dei vecchi giù dalle scale mobili?”

Per un attimo ho rischiato di perdere tutta la fiducia che avevano riposto in me.

“Ragazze facciamo così…se mi date un catalogo potrei scegliere qualcosa che più mi si addice! Giuro che proverò anche qualcosa di adrenalinico tipo – bolle in piscina – corso avanzato di inglese – e – nudo artistico”

Non le ho molto convinte, ma i cataloghi me li sono portati a casa!
Vediamo cosa offre Emozione3 ai suoi clienti!
Scartiamo subito i weekend negli hotel e i centri benessere e concentriamoci sulle attività sportive e quelle che dovrebbero susciatare la tanto citata “Emozione“.

1 – Lezione di Equitazione
Ho passato una vita in balia dell’ex fidanzato di mia cugina che faceva il fantino! Ogni volta che mi proponeva una passeggiata a cavallo mi ritrovavo attaccato alla criniera di puledri imbizzarriti! La stessa mia cugina è stata morsa da uno stallone che l’aveva scambiata per una femmina in calore. L’avevo avvertita all’epoca…non farti la coda di cavallo ai capelli che fai cagare!

2 – Noleggio Kayak
Tanti anni fa un mio amico mi ha lasciato per un anno il suo Kayak in garage! Una volta ho provato ad entrarci e mi sono ribaltato facedomi cadere addosso scatole di giornali vecchi e libri! E’ dovuta intervenire mia madre che, mentre tentava di liberarmi, leggeva i miei quadernetti delle elementari.
“Che cazzate scrivevi quando andavi a scuola”
“Magari se prima mi liberi…”
“Senti qua – Bisogna voler bene ai negri e agli zingari
“Ahahahahhaha ma era il quaderno dell’oratorio!”
“Il tuo prete l’hanno arrestato”
“Lo so! Me l’hai detto 300 volte!”
“Io non ci posso credere che è uno sporcaccione!”
“Solo perchè non mi ha toccato…ops perchè non è toccato a me!”

3 – Battesimo sulla sella
Scusate ma non li facevano in chiesa?

4 – Respiro addominale e uso immaginazione creativa
Si vabbè…scoreggiare delle bolle di sapone?

5 – Una domenica da paleontologo
E il lunedì dal podologo!

6 – Crea il tuo orsetto
Va bene che sono un pauroso ma non cerebroleso!

7 – Corso di bigiotteria
Questo potrebbe servirmi. Posso riprodurre gli anelli delle zie e scambiarglieli nella notte, venderli al mercato nero delle puttanone e farmi tanti soldini per comprarmi le figu!

8 – Giornata preistorica
Si possono pestare i parenti con ossa di bufalo, ruttare l’ave maria e fare le puzzette in presenza di bambini!

9 – Passeggiata con il Pony
Di cosa parli con un cavallo sfortunato?

10 – Scherma medievale
Io faccio Andrè e tu Lady Oscar?

11 – Noleggio biciclette
Basta rubarle sotto casa mia!

12 – Visita alla fattoria
E c’era la marmotta che piegava la cioccolata e la pastorella sodomizzata dal caprone

13 – Birdwatching

“Mamma vuoi andare a vedere gli uccelli?”
“Mi basta già il colibrì di tuo padre”

E così via fino ad arrivare a mille!
Domani mi tocca “Guida la Ferrari e parcheggiala come fa Lapo Elkann”

Cercherò di portare un po’ del Portinaio nelle recensioni, ma anche di proporre all’azienda nuove esperienze tipo:

1 – Cena con Cristina D’Avena
Antipasto e un piatto a scelta fra Cotiche con le melanzane impanate e Salamelle fritte nella sugna in compagnia della fatina della vostra infanzia. Insieme potrete cantare in playback – Vola mio miny pony – e le canzoni di Marylin Manson.

2 – Notte in un convento di clausura
Se riesci ad uscire con un velo da suora l’esperienza ti verrà regalata

3 – Matinee con la Santanchè
Potrai rifarti il viso a suon di botox, insultare le mussulmane e stare piantato da Santoro a dire cazzate

4 – Gita sul set di un film hard
A scelta puoi pulire dopo le registrazioni o fare la parte del nano sottomesso

5 – Una giornata con me
Andiamo a casa di mia zia che è zoppa, citofoniamo e poi scappiamo!

Il Portinaio

“Quindi me lo dici cosa andrai a fare?”
“Guiderò una Ferrari nel Circuito di Monza”
“Mi raccomando…non superare gli 80 km all’ora!”

Commenti (6)

  • MaIn

    |

    bei programmini entrambi 😉 in bocca al lupo. se mettono la tramissione su youtube segnalacela 🙂

    Rispondi

  • Mirko

    |

    Dovresti farti dotare di piccola camera da montarti addosso per riprendere l’esperienza in prima persona e sbigottirli con recensioni multimediali…soprattutto se fai quella del nano…

    Rispondi

  • Cristina

    |

    In bocca al lupo Portinaio.

    Rispondi

  • Hagane

    |

    Io voglio vedere la cena con Cristina D’Avena e il nano sottomesso del film hard. 😛
    In bocca al lupo!

    Rispondi

  • Portinaio

    |

    Dan non sono una tenutrice di bordello! Ahahahahahah

    Rispondi

Lascia un commento