IO SONO AMOROSO

Portinaio . Musica Maestro, Videocracy, We are Family 2467 3 Commenti

Drin drin

“Pronto Ma””
“Riesci sempre a beccarmi”
“Non so più come dirtelo, mi esce il tuo nome sul display quando mi chiami”
“E perchè a me no?”
“Te l’ho detto 180 milioni di volte! Se non memorizzi i numeri non ti appaiono sul cellulare”
“Non riesco neanche a leggere i messaggi”
“Sms”
“Cosa?”
“Chiamali sms”
“Cosa?”
“Se vabbè…”
“Basta trattarmi come una scema!”
“Ieri ho trovato sul tuo telefono un sms di tuo nipote che ti faceva le condoglianze per il funerale del nonno! Ti ricordo che è morto da 4 anni!”
“Dove l’hai letto?”
“Sul tuo cellulare!!!! Allora sei scema?”
“Lo scriverai sul bloB?”
“Certo! Non hai più parlato a tuo nipote perchè pensavi fosse un maleducato”
“Ma non è venuto neanche al funerale”
“Beh meno male! Te lo ricordi?”
“Mica avrai scritto anche questo sul tuo bloB?

Clicca QUI

“Senti mi scarichi la canzone della Moroso?”
“Con la A”
“Della Morosa?”
“Mamma con te non c’è più gusto! Sembra che lo fai apposta”
“A fare cosa?”
“A sbagliare i nomi”
“Ma quella è terrona anche lei! Chissà come cazzo la chiamavano a scuola e poi che me ne stracciafrega…l’importante è che tu abbia capito”
“Non posso scaricartela è illegale, puoi farlo da Itunes però”
“Tunz?”
“Mamma tu hai ancora le cassettine degli Squallor a casa. Prenditi lo stereo anni ottanta che hai conservato in garage, mettiti due cuffie e ritorna in questo mondo quando avrai imparato la differenza fra dvd e cd!”

Guardiamo il video dell’ Amoroso e speriamo che abbia partorito qualcosa di buono.
Si apre con inquadrature di una città, che si capisce che è Los Angeles, giusto per far vedere che è diventata internazionale.
L’ Hotel è modesto, tipo quelli di Viserbella.
Un bell’abito lungo e rosso, che il pomeriggio fa fresco e tira l’aria friccicariella e poi è comodo per andare a Disneyland!
Meglio cambiarlo! Rieccola con uno nero scollato fino al perineo,  che con quello di prima,  per colpa dello strascico, ha tirato su le cacche dai cani per strada.
Mannaggia a chi non usa il sacchettino igienico!
Poi magicamente la nostra Alessandra nazionale è per strada in jeans oversize, che pare una benzinaia in servizio.

alessandra amoroso puro amore
All’improvviso un indonesiano con i dredd corre, come se fosse inseguito dalla polizia, o peggio da Tabata la regina cattiva delle petineuse!
Arriva da due tipe che si stavano guardando le doppie punte e consegna ad un’altra orientale qualcosa. La cinese scatta come se avesse una bomba in mano!
Ho capito sono dei narcotrafficanti!
Amoroso che video stai facendo?
E’ amore puro o cocaina pura?
La cinese da “la roba” ad un messicano!
Certo che anche voi, tutti extracomunitari, poi la gente pensa che sono sempre loro a fare certi mestieri.
Mia cugina non ha mai avuto spacciatori stranieri, giusto per smentire qualche leghista!
Ovviamente il quarto a correre è un africano!

Drin drin

“Mi scarichi anche la canzone di…come si chiama quello che ha vinto Amici?”
“L’ultima volta che ho visto Amici c’era Daniele Bossari a condurlo”
“Ah si! Romeno!”
“Sei sicura?”

Finalmente il testimone viene passato a un caucasico, che stava pomiciando con una russa.
La ragazza dell’Est rimane un po’ stizzita e dice all’uomo di colore “Uè baluba la prossima volta ti faccio strappare le tue biglie nere dai miei fratelli cosacchi!”
Minchia non è un video è una maratona!
La sesta a partire è un’isterica con lo smartphone.
Non recitano molto bene ‘sti attori.
Se arrivasse qualcuno a dirmi “Tieni porta questa cosa all’Amoroso” non è che mi metto a correre per strada senza chiedere spiegazioni.
Muovesse il culo lei! Che sta tutta vestita da sirena mentre gli altri devono farsi venire le ascelle pezzate per cosa poi???
Cosa state trasportando!!! Sono passati 4 minuti e non si capisce niente!
Se non volete lo spoiler guardatelo prima e poi commentate insieme a me!
Detto questo nel finale succede una cosa che non accade mai nella vita reale, a meno che siate delle persone leali e pure di spirito!

Uno si fa chilometri per consegnare un cellulare di 4° ordine ad una che canta su un ponte?
Chiamate la neuro o portatela in un centro Tim!
Amoroso la prossima volta chiama me che ti faccio fare bella figura!
Iniziamo con questa scena, capelli “shine” e sguardo da satana!

zombie girl

Il Portinaio

Commenti (3)

  • Signor Ponza

    |

    Io non so come tu abbia fatto a portare a termine la visione del video. Io al comparire dell’outfit 100% jeans ho dovuto chiudere tutto.

    Rispondi

  • Portinaio

    |

    Ponza il denim è tornato prepotente!

    Rispondi

  • Ele

    |

    Qui Lele hai tradotto in parole di una comicità incredibile quello che normalmente a me di mia mamma fa venire un nervoso pazzesco! Un po’ sono fresca della tua voce ieri sera che raccontava in maniera esilarante momenti di vita! :-))

    Rispondi

Lascia un commento