L'altro Mondo,  Lavoro sporco,  Videocracy,  Volantinaggio web

TI PIACE IL GELATO ALLA FRAGOLA? – Il Portinaio in Tv!!!

lion Mgm

Signore e Signori, bambine e bambini, direttamente dalle guglie del Duomo la trasmissione che tanto stavate aspettando! Non è Baila con la pluri denunciata Barbara D’Urso e neanche la originalissima Voyager! Grazie al nostro inviato speciale Alberto siamo riusciti con una webcam nascosta nel colon (suo) a registrare due puntate in “media definizione” di テレビでイタリア語(terebi de itaria go).
L’ episodio che state vedendo è stata angosciante come le votazioni per la fiducia al governo del dicembre scorso.
Girare con una bambina è molto difficile soprattutto quando le prometti il gelato e poi ti dicono “Stop rifare!”
Gli occhi della povera infante si sono inniettati di sangue. Al terzo stop era diventata come Linda Blair nell’Esorcista! E alla domanda: “Ti piace il gelato alla fragola?” rispondeva in aramaico “Te l’ho già detto!”
Alla settima volta, girando la testa di 360 gradi, replicava: “Lurido mortale me lo dai o no sto gelato!”
Alla quarantesima richiamava il demonio facendo venire una colite alla regista e diarrea cronica ai cameramem.

gelato the verde

La location è 100 gusti Milano, di Lorenzo e Alessandro, i gelatai più gajardi della Lombardia.
Qui trovate i gusti bizzarri come peperone, gorgonzola, wasabi, pelo di gatto e crema di lumaca, ma anche i classici girasole e cioccolato, purè dell’ospedale, soletta di ciabatta e panna.
Io ci vengo un giorno sì e l’altro pure e prendo sempre gli stessi gusti: the verde e zenzero! (Oppure sesamo e wasabi).
Bene…siete pronti cari condomini?
Oggi imparerete queste parole:
1 ) Quanto costa?
2 ) Quanto costano?
3 ) Scusi
4 ) Occhiali
5 ) Quant’è?
6 ) Cioccolato e pera
7 ) Cioccolato senza latte/Stracciatella
8 ) The verde e zenzero
9 ) Uomni/Donne
10 ) Ti piace sto cavolo di gelato alla fragola?

“Lucifero entra nel suo corpo e divertiti con questo coglione che non mi da il gelato!”

esorcista

Il Portinaio

I “falsi” backstage potete inizare a leggerli qui…e il primo che ride della mia voce nasale da quindicenne verrà assunto come dama di compagnia di Gheddaffi!

7 commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *