GLITTER – Il ritorno delle Perfume

Portinaio . J-Pop, L'altro Mondo, Musica Maestro 1602 4 Commenti

Perfume glitter

Tra meno di un mese uscirà il nuovo album delle Perfume e io invece di monitorarle stavo qui a menare il can per l’aia, che era pure un rottweiler! Scusate se non vi ho tenuto aggiornati sul gruppo musicale asiatico dell’anno! Infatti le tre ragazzine giapponesi hanno vinto il premio “Best Asian Group” all’Involtini Primavera Awards!
In rete si sono già scatenati i giapponesi effemminati e le ragazze replicanti del gruppo. Copiare i balletti delle Perfume pare sia diventato un dovere…prima o poi toccherà anche a me! Devo solo trovare altri due volontari per questa missione suicida, che rovinerà sicuramente la mia carriera di blogger! Se cliccate qui potrete partecipare anche voi al concorsone dell’anno: “Balla come loro e vinci un cd masterizzato di Albano e Romina Power”.
Le Perfume sono legate al marchio Kirin, bibita al gusto di Medusa spiaggiata. Guardate il back stage dello spot e notate subito il loro atteggiamento da dive!

Ma dove? Ancora lì a fare sorrisini e inchini! Non dovete neanche guardarli i macchinisti! Siete delle star super affermate, riempite gli stadi e non potete girare da sole…ancora siete lì a fare le cretinette.
Vi do io due dritte per diventare delle vere rockstar:

1 ) Via quei vestiti da santarelle! Smagliatevi le calze e fate uscire un capezzolo ogni tanto
2 ) Sputate sui fans quando si avvicinano
3 ) Non tirate l’acqua dopo aver evaquato il “fatto” grosso
4 ) Cantate dal vivo urlando “Mother fucker”
5 ) Ruttate dopo aver bevuto la bibita Kirin al gusto prugna secca
6 ) Basta farsi le pellicine delle unghie
7 ) Ungetevi i capelli
8 ) Quando siete in albergo lanciate i futon dalla finestra
9 ) Giocate nude a nascondere le bacchette dopo aver mangiato il sushi
10 ) Morite a 27 anni

I primi a caricare la performance sono stati i nostri amici ballerini “Perfumen” ormai affermati artisti nella scena undergroud giapponese.
Sono appena 48 secondi ma vi rallegreranno la giornata!

Ma i nuovi talenti che stanno cercando di portare via lo scettro agli “Amici di Maria” (in giapponese MaLia) si chiamano Fukamitakehito: terzetto creativo e con un appartamento più grande, cosa molto rara in Giappone. 47 secondi di puro godimento!

Continuiamo con il trio “ho disturbi alimentari anche se sono un maschio”. Poi dicono che il bullismo in Giappone è un fenomeno inarrestabile. Ma andate a studiare scemi! E cambiatevi quelle maglie color pastello che sembrate degli orfanelli della Casa di Pony.

Molto più creativi questi Yakuza in erba, che rivedono a loro modo il balletto originale delle Perfume. Con un omaggio all’Italia e a Venezia.

Infine i Power Rangers con l’abito che non lascia scampo. Indovinate chi dei tre è il maschio!

Vi lascio con lo spot della Kirin dove le Perfume si fanno bagnare da gocce sospette di chissà quale effluvio. Lunga vita alla Perfume, almeno per un altro anno! 🙂

Il Portinaio

Queste non le ho messe perchè anch’io ho un limite al pudore!

Commenti (4)

  • Tania

    |

    Porty mi offro volontaria per ballare!!!! I migliori secondo me rimangono i tre nanerottoli che sono anche più sincronizzati delle perfume stesse! 🙂

    Rispondi

  • Portinaio

    |

    Anche a me piacciono i nanerottoli…troppo “sganciati” dalla realtà! Beati loro!

    Rispondi

  • Dan (Quello che chiude la Portineria)

    |

    CHE BELLO SON TORNATE LE PERFUME!!! MI CHIEDEVANO CHE FINE HANNO FATTO ED ECCOLE QUA! YUPPI DUUUUUUUU!!!!

    Rispondi

  • Haziq Alias

    |

    Gabriele, non so che uno dei Power Rangers è di sesso maschile

    Rispondi

Lascia un commento