LA SETTA MADRE

Portinaio . L'oppio dei popoli, We are Family 2011 17 Commenti

geisha madonnaMia mamma si è offesa! Ha scoperto la mia seconda identità di Portinaio d’altri Mondi.
Stasera mi ha minacciato ancora per telefono!

“Togli tutto quello che hai scritto su di me!”
“Neanche morto! Io non mi censuro!”
“Allora ti piace farmi passare per una gioppina, terrona, ignorante, scema e deficiente”
“Vanno bene solo le prime due affermazioni…le altre le hai dette tu!”

In effetti da quando si è resa conto che pubblico on line tutte le nostre conversazioni mi telefona di notte, mi fa trovare le puntine nell’insalata e mi scambia il burro cacao con l’Attack.
Stavolta mi ha chiesto di togliere il post sugli Angeli.

“Ma l’hai letto?”
“Sì…”
“Non è forse vero che ti fai sempre tirare in mezzo da tutte queste cose religiose?”
“Non è vero!”

Da quando sono nato mia madre è state tirata in mezzo in tutte le sette religiose, ha frequentato cartomanti, medium parassite, seguaci di Sai Baba, terapeuti dell’anima, presunti premi Nobel della medicina e personaggi che si spacciavano per “Uomini di Dio”. (Sempre tirata in mezzo dai miei zii)
Una volta mi ha raccontato che ha conosciuto una signora che vedeva il marito morto.

“Dice di vederlo in salotto”
“Forse era meglio sotterrarlo”

Sono andato a cercare i sintomi per riconoscere gli effetti su una persona di un culto potenzialmente pericoloso.

Come cambia il comportamento:

1) Perdita della volontà individuale

“Mamma cosa si mangia oggi?”
“Secondo la dea Visnù si mangiano ceci crudi”
“Parli come Anna Oxa”
“Non conosco questa persona”
“E’ la cantante vegana”

2) Aumento della dipendenza e ritorno ad un comportamento quasi infantile

“Mamma cosa ci fai chiusa in bagno?”
“Sono diventata signorina!!!!!”
“Ma se sei andata in meno pausa fulminante!”
“Lo so…però riesco a farmi ancora le trecce”

3) Perdita della spontaneità e del senso dell’umorismo

“Sandro cammina piano…mi raccomando!”
“Ahhahahhha Mamma guarda che gli manca un arto”
“Stronzo!”

4) Incapacità di instaurare amicizie al di fuori del gruppo

“Mamma come sta la tua amica che ti racconta sempre delle fellatio che fa al marito?”
“L’ho allontanata…”
“Le puzzava il fiato?”

5) Peggioramento delle condizioni fisiche

“Mamma perchè ti metti le ginocchiere?”
“E’ un reggiseno pirla!”

6) Deterioramento psicologico (tra le altre cose: allucinazioni, ansia, paranoia, disorientamento)

“Pronto Gabry”
“Dove sei?”
“Mi sono persa…”
“Cosa vedi di fianco a te?”
“Lo yogurt che fa cagare…”
“L’Activia?”
“Sì…”
“Allora sei all’Esselunga…segui i carrelli per uscire”
“Grazie!”

lalabel

Caratteristiche principali di un culto “distruttivo”.

1) Manipolazione del comportamento e del carattere di una persona

“Cosa stai facendo?”
“Butto le uova sode nel giardino della vicina”
“Ma è una tua amica…”
“No! E’ un’aliena…”
“Posso aiutarti?”

2) Leadership carismatica (con auto-proclamata divinità o conoscenza suprema e richiesta di obbedienza incondizionata). La leadership può essere individuale o basata su un nucleo centrale all’interno della setta.

“Mamma cosa si mangia oggi?”
“Non sono tua madre…sono una guida”
“Mamma cosa guidi oggi sulla tavola?”
“Tofu…”
“Sembri Anna Oxa”
” Hai rotto i coglioni tu e Anna Oxa!”

3) Separazione degli adepti dalle famiglie, dagli amici e dalla società in generale.

“Papà dov’è la mamma?”
“Da Scientology…”
“Donano lo sperma di Tom Cruise?”

4) Visione del gruppo come una nuova famiglia con la quale stabilire un rapporto esclusivo.

“Papà dov’è la mamma?”
“Non è tua madre…”
“Mi avete adottato?”
“No! Ma assomigli troppo alla guida del nostro viaggio di nozze a Tunisi”
“????”

5) Forti e sempre crescenti richieste di denaro.

“Mamma mi presti 5 euro?”
“No! Ho dovuto darli ai Raeliani”
“E chi sono?”
“Queli che credono agli extra terrestri e alla panspermia”
” Immagino quale sia il motivo per cui tu li segua”

6) Richiesta di firmare un testamento che nomini la setta o il suo leader come unico o prevalente erede.

“Papà perchè mi avete lasciato solo i Capodimonte?”

7) Richieste di attività e comportamenti sessuali devianti.

“Gabry mi presti il tuo vibratore di Hello Kitty?”
“Come fai a saperlo che ce l’ho?”
“L’ho letto sul tuo blog! Maiale!

cenerentola

Il Portinaio

Commenti (17)

  • Enrico

    |

    Salve signora, se sta pensando ad una adozione a distanza io sono disponibile.

    Bel Post

    Rispondi

  • putredine

    |

    toglietemi tutto ma non la mamma del porty!
    🙂

    Rispondi

  • Il Pizza

    |

    Signora porti pazienza.
    Sopporti un po’ la portineria di suo figlio, se no le torna a casa più precario di prima.
    La veda così: adesso è famosa !
    Quando ci vediamo davanti ad un piatto di lasagne ?
    Mi racconta i segreti del Portinaio, poi lo ricattiamo sul Nantonaku 😀

    Rispondi

  • lucy

    |

    un lunedì con i fiocchi. GRAZIE

    Rispondi

  • Portinaio

    |

    Lucy non sono ancora usciti i risultati delle elezioni..meglio non cantar vittoria!

    Rispondi

  • sara

    |

    signora, sappia che grazie a suo figlio le vogliamo tutti un pò bene 🙂

    Rispondi

  • JamesGT

    |

    puoi sempre chiedere conforto sull’argomento ai figli della Brigliadori…

    Rispondi

  • elena

    |

    Dai…tanto poi le passa…Cxxxxa, ti voglio bene…

    Rispondi

  • Silvia

    |

    Signora, non si preoccupi, sappiamo tutti che è grazie a lei se suo figlio è così simpatico!

    Rispondi

  • bunzigirl

    |

    Cara mamma del portinaio,non se la prenda,un pò di sana ironia fa bene a voi ma soprattutto a noi!^__*

    Rispondi

  • Bea

    |

    @Gabry: So che hai sempre saputo che prima o poi sarebbe successo.
    @Mamma di Gabry: Signora, la ADORO. Sono una sua fan.

    Rispondi

  • Bea

    |

    (grazie a questo post mi sono appena ricordata che sei in tv, in questo preciso istante)

    Rispondi

  • Portinaio

    |

    Bea sei una delle poche che può dirmi se avrò un futuro in Tv…anzi no se avrò un futuro e basta! 😛

    Rispondi

  • ohurosan

    |

    Un saluto alla signora “mamma del porty”!! Grazie per aver fatto tutto ciò che ha ispirato suo figlio a scrivere quel che ha scritto su di lei!!

    Rispondi

  • Dan (Quello che chiude la Portineria)

    |

    Scrivi un libro su tua madre. Venderà più della Benedetta Parodi. CHIUDO!

    Rispondi

  • Mario

    |

    DAN: Stavo pensando la stessa cosa…

    Rispondi

  • tokyonome85

    |

    Che idola, lo ripeto di nuovo, e se sta leggendo le dico che la vorrei tanto conoscere. Però seriamente, state alla larga da Scientology, quelli sono matti

    Rispondi

Lascia un commento