SCEGLI GESU’ (School)

Portinaio . L'oppio dei popoli, Volantinaggio web, We are Family 2966 6 Commenti

jesus manga

Collezionare è una prerogativa della mia famiglia.
Vi avevo già raccontato delle passioni di mia madre:

1 ) Animali imbarazzanti di Swarovski
2 ) Centrini della nonna
3 ) Teiere
4 ) Bottiglie di grappe evaporate
5 ) Figure di Merda
6 ) Strafalcioni
7 ) Rosari al profumo di Cheesburger
8 ) Foto di morti di perfetti sconosciuti
9 ) Inviti ai matrimoni
10 ) Funerali

Mio padre sta più sul classico e pretende solo il suo Diabolik quindicinale.
Delle raccolte degli altri miei parenti non so molto.
Credo che mia cugina abbia collezionato nella sua vita doppie punte, interrogatori in questura, botox e boccette di lexotan.
Mia zia è diventata una parafarmacia. Possiede anche delle collane di Zerinol da mangiucchiare in caso di necessità.
I parenti del Sud invece hanno provato con i cani, gatti e anche bambine in affidamento.
Ognuno ha la propria mania.
Io utimamente mi sto interessando alla vita dei santi. (ultimamente si fa per dire)
Martiri del passato che hanno avuto una vita di merda!
Così ogni tanto se capito in una chiesa, giusto per controllare il livello di Ph nell’acqua santa, compro una sacchettata di santini, da aggiungere alla mia invidiabile collezione.
Ho S. Chiara perchè è il nome di mia madre, mi piace San Sebastiano con quelle sue frecce ovunque, ma rimango sempre affascinato dalla figura di Gesù.
Viene immortalato in tutte le sue performance più spettacolari: la crocifisisone, al banchetto con gli altri apostoli scrocconi, all’Esselunga e mentre cerca di aiutare quella povera Maddalena.
Io non sono un uomo di fede, non perchè sia ateo, ma perchè sono pigro.
Mi scoccio alzarmi presto per andare in Chiesa, mettermi a pregare e persino aprire la porta al Monsignore per la benedizione natalizia.
Però cerco di avere rispetto. Mia madre mi dice sempre che prega per me e non posso dirle che sta perdendo tempo perchè i saldi finiscono a fine Febbraio.
Non sono uno che bestemmia. Lo trovo così insulso e poco intelligente. Se non credi in Lui perchè devi nominarlo sempre? Piuttosto insulta qualcun’ altro…che ne so:

1 ) Porca Lady Gaga ( la dea del cattivo gusto)
2 ) Porco Borghezio (il dio dell’ignoranza)
3 ) Porca Bruni (La dea dello champignon)
E via così…potete trovare tanti soggetti a cui rivolgere la vostra rabbia, ma come dice il detto “Scherza coi fanti ma lascia stare i santi”.
Mio nonno invece era uno che bestemmiava nella sua lingua pugliese, ma perchè diceva che amava Gesù e quindi gli piaceva nominarlo in tutte le salse.
Mia cugina invece bestemmia quando va dal parrucchiere perchè sbaglia sempre a farle la tinta. L’ultima volta sembrava un pungi topo rosa antico.
Mia mamma bestemmia quando uso il suo asciugamano della faccia per pulirmi il sedere dopo un bidè fresco.
Cerco spesso su Internet storie curiose sulla religione, a volte spero che Gesù torni sulla terra, giusto per vedere se è uguale alla figura impressa sui miei santini.
Sicuramente ora non lo accoglierebbero con le foglie di ulivo ma facendo roteare le cuffiette dell’Ipod, Coppola gli farebbe un nuovo taglio e il Papa verrebbe fulminato subito per aver commesso peccato di vanità con le sue scarpe di Prada.
Io gli domanderei subito una cosa: Conosci La Gesù School? E’ opera tua?
Ieri sera sono rimasto ore a spulciare questo sito che millanta di cambiarti l’esistenza solo se accetterai di far entrare Gesù nella tua vita.
Come se adesso fosse lontano.
Scegligesù.com non so come desciverlo, forse un sito setta per avvicinare giovani scapestrati a Dio? Una versione dell’oratorio on line? Un ritorno ai sani principi evangelici 2.0?
Sta di fatto che su questo portale potrete trovare: un corso di preparazione per paolotti, una vetrina con prodotti a marchio Gesù e persino una linea moda dai colori accesi e le forme inesistenti.
Io pensavo offrissero spiritualità e non mercanzia.
La linea di abiti e felpe e da imbarazzo totale. Con tutte le icone bellissime che la Chiesa ci ha dato dovevano per forza stampare questo logo? Obsoleto e strausato!

scegli gesu logo
Cliccate QUI per lo spot degno di lapidazione!
La GesùSchool invece prende le distanze da quella di Maria De Filippi (come se a qualcuno gliene fregasse di entrare ad Amici) e per iscriversi pare serva buona testimonianza, responsabilità nelle mansioni, impegno, sottomissione alle autorità santità, lettera di raccomandazione del pastore…???

pastore con le capre
La retta è di 300 euro al mese, se ho letto bene la Brochure. Le materie sono: discepolato, scuola di preghiera, spirito santo, battaglia spirituale, escatologia, false dottrine, spagnolo e inglese, ballo, arte circense, recitazione, giocoleria.
Uff…e io che volevo imparare a vestirmi da suora!
Per lo spot cliccate Qui
Bene siccome non voglio passare per blasfemo e per quello che spara sula crocerossa, o magare finire in questura dopo una denuncia, faccio subito una premessa.
Mi piace l’idea che i giovani possano cambiare in meglio, che ognuno trovi la sua strada. Che invece di stare lì attaccati al cellulare o a bere magari aiutino la mamma a fare una torta salata, ma non sopporto che la cosa debba essere inculcata in qualche modo da finti Pastori, che danno quintali giudizi alla carlona, non sopporto che mi si debba dire con chi devo scopare, a quale età e con quali precauzioni. Basta infilarsi un bel preservativo e poi se vuoi farti una pecorella, perchè sei un solitario guardia greggi, non sarò io a giudicarti.
Credo che per essere delle brave persone non bisogna per forza imparare dei concetti scritti in un libro, piuttosto usare la testa. Mia nonna mi diceva sempre: “Sorridi, fermati per far attraversare le anziane sulle strisce pedonali e non mettere il concentrato di pomodoro nel sugo”.
Ho imparato nella vita che con i dolori si cresce e si matura, sono un'”umanista” nel senso che credo nell’animo umano! Non c’è una sola realtà da seguire e non è più il tempo di congiungere le mani…è tempo di porgerle.
E poi la felpa gialla “nun se po’ guardà”

Il Portinaio

Con questo voglio la maglietta di ScegliGesù…gratis!!!

ymca village people

Commenti (6)

  • Sorella Colta

    |

    Mio Portinaio, ti amo e ti adoro, come la salsa di pomodoro. Metterò la tua foto con la collana di “pomodore” e l’aureola sul mio comodino e rivolgerò a te le mie preghiere e le mie bestemmie.
    Non potevi scrivere con maggior leggerezza e ironia di certe cose che condivido pienamente.
    E l’ultima foto poi…..in studio da solo, in una mattina che si annuncia grigia e fredda, rido di gusto senza freno!

    bacio grande

    Rispondi

  • Tiva

    |

    L’ultima foto è davvero fantastica 😀

    Tra gli insulti aggiungerei Porca Trota (e non mi riferisco al pesce) 😉

    Rispondi

  • Alan

    |

    ammiro la leggerezza con la quale il caro Portinaio tratta gli argomenti più delicati ed il coraggio di affrontarli perchè,quando lo si fa,il confine fra ironia e cattivo gusto è sottile più che mai…condivido sostanzialmente la “morale” che sta alla base del post ma,al contrario di chi mi ha preceduto nei commenti,io trovo la foto che chiude il pezzo davvero di una tristezza incommensurabile…ecco,in quel caso mi sembra che il confine fra ironia e cattivo gusto sia stato ampiamente superato ed è un pò una caduta di stile…

    Rispondi

  • Portinaio

    |

    Alan credo che il cattivo gusto sia nel proporre scuole a pagamento dove ti promettono di trovare Gesù, fare finta di essere pastori senza avere un titolo, credere che la salvezza sia nel censurare. La foto è solo ironia, fatta da dei ragazzini che sicuramente saranno cattolici non praticanti. Io faccio cronaca spiccia del bizzarro che mi circonda, la condisco con qualche parolaccia ma credimi ho più rispetto di quanti tu creda! SinceramenDe con la D 🙂
    Facciamo tutti YMCA adesso? 😛

    Rispondi

  • Alan

    |

    Porty,la mia non era un’accusa ma una constatazione limitata alla foto,tutto qui..infatti ho detto che condivido il tuo messaggio ed il modo in cui lo trasmetti..più di così che devo fare?baciarti in bocca? 😀 siamo d’accordo su tutto e sono convintissimo che dietro la tua ironia si nasconda rispetto e sensibilità per l’argomento,credimi che la cosa traspare e la pensiamo allo stesso modo..detto questo io credo che Gesù troppo spesso ma davvero troppo spesso sia un facile bersaglio di ironie fuori luogo..tralasciando il fatto di essere credenti o meno se io prendessi la foto di un vostro parente morto a braccia larghe,ne facessi un poster e mi mettessi con altri due dementi a fare il YMCA tutti direbbero che sono un coglione..non capisco invece perchè per l’uomo Gesù torturato sulla croce tutto invece sia concesso..tralasciando tutti gli aspetti religiosi che mi pare persino inutile approfondire..e credimi che io sono tutto fuorchè un Santo.. 😉 un abbraccio.

    Rispondi

  • Portinaio

    |

    Ok baciami Giuda!!! E voglio vedere la tua collezione di Robot…

    Rispondi

Lascia un commento